DTM | Completato il primo test in pista per Audi e BMW

Audi e BMW hanno preso parte ad un test sul circuito di Vallelunga per prepararsi al meglio alla stagione DTM.

Dtm test
Credit: BMW Motorsport

La stagione DTM 2020 è alle porte. Dopo aver definito la lineup piloti, Audi e BMW hanno sfruttato una tre giorni di test per mettere a punto le loro vetture in vista dei test pre-stagionali di Monza del 16-18 marzo. Dtm test

Sul circuito romano di Vallelunga l’Audi ha portato in pista la nuova RS5 di Renè Rast e Mike Rockenfeller. I due alfieri della casa degli anelli, campioni DTM nel 2017-2019 e nel 2013, hanno messo a segno ben 451 giri con l’obiettivo di raccogliere dati. I tempi infatti non sono stati resi noti perchè entrambi i team hanno lavorato sull’affidabilità, come detto da Andreas Roos, responsabile Audi DTM:

“Sono stati tre giorni Molto positivi per noi. Abbiamo avuto la possibilità di percorrere tanti chilometri per raccogliere i dati. Adesso dobbiamo analizzarli con calma e capire dove poter ulteriormente migliorare in vista dell’inizio di stagione.”

    ⭕️Leggi anche: DTM | Il futuro dell’ibrido potrebbe essere favorito      dalla condivisione della tecnologia

Per la casa bavarese, che più di tutti ha bisogno di raccogliere dati utili per limare il gap con l’Audi, sono scesi in pista Timo Glock e Philipp Eng per un totale di 460 giri. I piloti hanno dato ai loro tecnici dei feedback molto positivi sulla M4. Eng in particolare si è soffermato sui grandi passi avanti fatti in termini di guidabilità:

”Sono molto soddisfatto perchè siamo riusciti a fare dei grandi passi in avanti. La macchina è migliorata in termini di guidabilità ed è molto semplice. Il team ha ottime sensazioni e tutti siamo motivati.”

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

A Vallelunga erano presenti anche i nuovi arrivati in casa BMW, Lucas Auer e Jonathan Aberdein, per conoscere il team e capire le nuove metodologie di lavoro:

”Siamo stati spettatori ed è stato molto interessante capire come si lavora. Abbiamo raccolto informazioni utili e non vediamo l’ora di sederci al volante della M4.”

🔴Seguici sul nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato al DTM e alla W Series per essere sempre aggiornato e non perdere nessuna notizia relativa alle due categorie 🔴

DTM | Robert Kubica gareggerà con una BMW privata