DTM | Confermato l’evento congiunto col SuperGT sul circuito del Fuji a novembre

DTM e SuperGT insieme per un evento congiunto sul circuito del Fuji a novembre in prospettiva della stagione 2020, nella quale condivideranno il regolamento di Classe uno.

Credit: tuttomotorsport.com

Lo scorso febbraio era stata resa nota la possibilità di ospitare due eventi, uno in Europa e l’altro in Giappone nei quali le due categorie di vetture turismo potessero gareggiare insieme. DTM e SuperGT
Alla fine è arrivata l’ufficialità. Ci saranno due eventi e tra le tappe europee compatibili, Misano a Giugno, quello di Assen a luglio e il gran finale di Hockenheim ad ottobre, quest’ultima ha sbaragliato la concorrenza; tre auto del SuperGT saranno al via della doppia gara di Hockenheim che concluderà la stagione 2019 dal 4 al 6 ottobre. Per quanto concerne l’evento asiatico, le due categorie correranno nel weekend dal 23 al 24 novembre sul circuito del Fuji (famoso per la vittoria del mondiale 1976 di F1 di James Hunt su Niki Lauda). DTM e SuperGT

I due presidenti del campionato tedesco e giapponese, Gerhard Berger e Masaaki Bandoh, hanno entrambi espresso la loro soddisfazione per l’accordo raggiunto; infatti i due eventi rappresentano un primo passo importante per la stagione 2020 nella quale condivideranno il regolamento di Classe Uno.  DTM e SuperGT

Nell’evento europeo sul circuito di Hockenheim i costruttori di auto giapponesi (Nissan, Lexus e Toyota) schiereranno sulla griglia di partenza una vettura a testa; queste si uniranno ad Audi, BMW e Aston Martin di R-Motorsport. Al Fuji, invece, prenderanno parte alla gara 12 vetture DTM; l’evento avrà il format della doppia gara (come avviene nel DTM) senza cambio pilota (a differenza di quanto avviene nel Super GT) e con pneumatici Hankook. DTM e SuperGT

F1| Fernando Alonso testerà la Toyota Hilux in vista della Dakar