DTM | Gare virtuali di beneficenza in casa Audi

I sei piloti Audi del DTM saranno impegnati in gare virtuali, sfidando i propri fan e Simdrivers professionisti con il motto #RaceHome.

DTM gare virtuali
Credit:audi-mediacenter.com

In questo periodo sciagurato il mondo del motorsport virtuale è esploso e anche una parte del dtm si unisce a questa comunità. Da un’idea del pilota DTM Mike Rockenfeller è nata una serie di gare virtuali che vedrà i sei piloti Audi sfidare i propri fan sul videogioco Gran Turismo per Ps4.

Questo è un evento di beneficienza che mira a raccogliere quante più donazioni possibili per sostenere quei lavori freelancers del mondo del motorsport. “Ci sono molti lavoratori freelancer nel motorsport che si sono ritrovati senza stipendio da un giorno all’altro e temono per il loro futuro“, dice Rockenfeller.

Seguendo la direzione presa dalla casa tedesca in favore della mobilità elettrica, le gare si correranno a bordo dell’Audi e-tron Vision Gran Turismo.

Questa è una vettura prototipo presente nel videogioco di Gran Turismo totalmente elettrica.

Gli appassionati di Gran Turismo avranno l’opportunità di vincere un posto in griglia e di competere con i piloti Audi. Per partecipare al concorso è sufficiente sviluppare la livrea della propria Audi e-tron Vision.

La giuria è composta dai sei piloti Audi, Loïc Duval, Jamie Green, Nico Müller, Robin Frijns, René Rast e Mike Rockenfeller, che sceglieranno il design più creativo.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

 

Tutte le gare di questa serie si potranno vedere gratuitamente su twitch all’indirizzo www.twitch.tv/visionrcco,

Seguici su Instagram

F1 | Mercedes spiega com’è nata l’idea del DAS

Fabrizio Marini

Studente d'ingegneria meccanica presso l'università di Bergamo. Il primo ricordo della Formula Uno risale alla stagione 1999. Un Eddie Irvine che prova a vincere il titolo, avevo 8 anni. Da li in poi ho trascorso un sacco di domeniche sul divano a guardare le gare, combattendo la sonnolenza post brasato con polenta. Sono cresciuto tifando nell'ordine Alonso, Raikkonen, Button (fenomeno sul bagnato), Alonso, Alonso (Ferrari),... , Alonso (McLaren) e Ferrari dei giorni d'oggi.