DTM | Anteprima e Orari TV weekend di Hockenheim

Dopo tanti mesi di attesa comincia la nuova era turbo del DTM sullo storico circuito di Hockenheim.

Hockenheim, Credit: Audi Sport

Il campionato turismo tedesco è pronto ad un’altra entusiasmante stagione, la 33esima della sua lunga storia. Il circuito inaugurale è Hockenheim, un autodromo ricco di tradizione e fascino che è stato inaugurato nel 1932. Sin dalla stagione di debutto del DTM, Hockenheim ha rappresentato una costante nel calendario, ad eccezione del 1985. In particolare dal 1995 il circuito del Baden-Württemberg è la sede del weekend inaugurale della stagione.

Nel 2002 il circuito ha visto un’importante opera di riqualificazione; infatti fino a quel momento era stata utilizzata una configurazione di 6825 metri che prevedeva un tratto molto veloce che si insinuava nella foresta. L’attuale configurazione adottata anche dalla F1 è di 4574 metri.

Essendo il primo weekend stagionale, Hockenheim rappresenta il primo banco di prova per i team che hanno la possibilità di comprendere la bontà del loro progetto dopo i test del Lausitzring. Sebbene i test pre-stagionali abbiano visto l’Audi in grande forma, il presidente di ITR Gerhard Berger ha preferito non esprimersi a riguardo: 

”Finalmente le gare torneranno sotto i riflettori. Dati i nuovi regolamenti è difficile dire chi partirà davanti.” [Credit: dtm.com ]

La griglia di partenza vede un mix di campioni, vincitori e rookie; in particolare sono 5 i rookie che debuttano nel DTM, tra cui la line-up del team belga WRT con AberdeinFittipaldi e la stessa Aston Martin. Daniel Juncadella ha manifestato di non avere grandi aspettative per il weekend:

“Dobbiamo essere realisti. Abbiamo una macchina progettata e costruita in poco tempo cosicché abbiamo bisogno di test per capire molto. Per quanto riguarda il weekend di gara, non guarderò ancora ai risultati. Ma sono un pilota e ovviamente voglio sempre vincere.” [Credit: dtm.com ]

7 in totale i piloti sulla griglia di partenza che hanno vinto almeno un titolo DTM:

  • Aston Martin: 1 (Paul di Resta)
  • Audi: 2 (Mike Rockenfeller, Renè Rast)
  • BMW: 4 ( Timo Glock, Bruno Spengler, Marco Wittmann x2 )

 




Orari TV

L’intero weekend di gara di Hockenheim potrà essere seguito sul canale YouTube con i seguenti orari:

  • VENERDÌ 3 maggio: FP1 13:05, FP2 16:25
  • SABATO 4 maggio:  Qualifica 1 10:15, Gara 1 13:30
  • DOMENICA 5 maggio: Qualifica 2 10:30, Gara 2 13:15

DTM | Tutti i cambiamenti per la stagione 2019