DTM | Il gran finale della stagione sarà al Norisring

La stagione DTM 2021 si chiuderà a Norimberga, sul tracciato cittadino del Norisring ad ottobre.

Il DTM, insieme alla città di Norimberga, ha deciso di non rinunciare alla tappa del Norisring attenendosi all’obiettivo degli otto round stagionali per il campionato corrente.

Inizialmente il circuito cittadino doveva ospitare il secondo weekend della stagione 2021 ma, a causa del Covid-19, si era deciso di posticiparlo. Nel weekend del Lausitzring, che ha visto Mercedes tornare alla vittoria, la decisione è arrivata: il Norisring sarà lo scenario del gran finale di stagione, subito dopo il weekend di Hockenheim con la presenza di spettatori.

Sono davvero lieto che saremo in grado di organizzare il weekend del Norisring per i nostri fan anche in questa stagione“, ha affermato Benedikt Bohme, amministratore delegato dell’organizzazione DTM ITR. “Siamo certi che vedremo un grande finale di stagione al Norisring con la sua atmosfera unica”. 

 


Leggi anche: DTM | Classifica piloti 2021 dopo il weekend del Lausitzring [Round 2/8]


Oltre a questo, la città di Norimberga ha rinnovato la presenza del Norisring anche in futuro, puntando sulla riduzione di carbonio e sulla mobilità sostenibile:

“La gara del Norisring resta a Norimberga. Questa è una buona notizia e dimostra il nostro interesse per gli eventi sportivi. Per me è importante che gli organizzatori inizino ora con un DTM Electric per lavorare verso un futuro mobile sostenibile anche nelle corse. Allo stesso tempo, è molto importante per me che ITR e MCN raggiungano effettivamente l’obiettivo della neutralità del carbonio nel 2025. Noi come città stiamo contribuendo ovunque possiamo”, afferma Marcus König, sindaco di Norimberga.

Per la prima volta dal 2010 sarà un circuito cittadino a chiudere la stagione e non più lo storico Hochenheim; nel 2010 il campionato concluse la sua stagione a Shanghai.

 

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter