DTM | Imola, Gara-2: Prima vittoria per Feller davanti a Gore e Wittmann!

Ricardo Feller conquista la sua prima vittoria in DTM dopo una gara spezzata in due dalla Safety Car, davanti a un inatteso Dev Gore e a Marco Wittmann

dtm imola gara feller

Prima pole e prima vittoria nel DTM a Imola per Ricardo Feller sulla Audi 7 Audi ABT, davanti a un inatteso podio composto da Dev Gore e Marco Wittmann.

Il pilota Audi, partito in pole, è stato superato al 2° giro da Fraga sulla Ferrari AF Corse a seguito di un suo errore. Ma una Safety Car dopo 5 minuti ha aperto i giochi, con Dev Gore unico pilota in grado di entrare in pit lane allo scadere dei 45 minuti, con il resto del gruppo che è uscito un giro dopo.

Alla ripartenza Fraga commette un errore e fora,ed è costretto al ritiro. Per Feller non resta che superare Dev Gore e attendere che Cassidy e Olsen, che non si erano fermati sotto SC, sostituiscano lo gomme per involarsi alla vittoria.

Dev Gore ha resistito invece agli attacchi di Auer per il resto della gara, con il pilota Mercedes che ha infine ceduto la 3ª posizione in una gran lotta con Marco Wittmann e Sheldon Van Der Linde, che rimane in testa alla classifica.

Dietro è stata davvero una bella lotta, con Eng, Engel, Muller, Gotz e Bortolotti che completano la Top-10. Tra gli altri ritiri di spicco troviamo Renè Rast, vincitore ieri, per foratura, e Laurens Vanthoor per incidente.

DTM | Imola, Gara 1: Rast trionfa, ma che rimonta per Bortolotti!

dtm imola gara 2 classifica

Cronaca Gara-2 Imola DTM Feller

La partenza è regolare, con Feller che rimane in testa davanti a Fraga, ma poi c’è un incidente prima della  Villeneuve per Vanthoor e altri, che rimane nella ghiaia, ma poi riparte con una foratura

La gara prosegue senza interruzioni, con Fraga che approfitta di un errore di Feller alla Rivazza, portandosi in testa. Dietro Bortolotti lotta con Eng per il 10° posto, Cassidy ha superato Stolz per il 5° e Engel cerca di fare suo il 2° posto.

Nel corso del 3° giro c’è una successione di eventi interessanti: un incidente tra Ineichen e Gore alla Rivazza, una foratura per Renè Rast che si ferma alla Villeneuve, è Safety Car. Rast era in lotta con Auer, ed è uscito nella ghiaia alla Tamburello.

Con 43 minuti alla fine quasi tutti i primi si fermano, con Fraga che rientra davanti a Feller e Engel, ma dietro a Gore che si era fermato il giro prima, sfruttando l’apertura della finestra della sosta al 45° minuto. C’è anche un contatto tra Bortolotti e Auer in pit lane.

Cassidy, Olsen e Maini restano invece in pista, con Van Der Linde, Eng e altri ai box nel giro successivo ai primi. Glock e Bortolotti sono sotto investigazione per unsafe release.

Feller supera Gore per la vittoria dopo la ripartenza

Si riparte, con Fraga che ha una pessima ripartenza e fora, , ed è costretto al ritiro.

La situazione vede dunque Dev Gore come leader virtuale della cora, con Cassidy e Olsen che volano via. Feller supera Maini e  va all’inseguimento di Gore.

Ricardo Feller è incontenibile e riesce a superare Gore  per la 3ª posizione alla Piratella, la 1ª virtuale.

C’è intanto una grande battaglia a 3 tra Auer, Wittmann e Sheldon Van Der Linde per la 5a posizione.

Cassidy e Olsen si fermano con 16 minuti alla fine e rientrano praticamente ultimi, a 20 secondi dal gruppo. Eng nel frattempo attacca esupera la Audi di Mueller per il 7° posto.

Con 12 minuti alla fine Feller ha 2,5 s su Gore, ed è agilmente in testa, mentre la Audi #12 è  inseguita da un treno composto da Auer, Wittmann, Van Der Linde e Engel. DTM Imola Feller

Lotta incredibile nel treno di Mueller, con la Audi che mantiene la 8ª posizione dopo che il tedesco era stato affiancato da Goetz e Stolz al Tamburello, con Bortolotti che guadagna anche la 10ª posizione. C’è anche un contatto alla Rivazza tra Schumacher e Zug, con i due costretti al ritiro.

All’ultimo giro Marco Wittmann attacca e riesce finalmente a superare Auer, che si difende con i denti da Sheldon Van Der Linde.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Ghiloni

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.