Alessandro P. Altre categorie DTM
    Pubblicato il 21 Maggio, 2022 alle 10:41

DTM | Lausitzring – Qualifica 1: BMW ci prova con van der Linde ma è pole Mercedes con Lucas Auer

In qualifica 1 al Lausitzring del DTM Lucas Auer con Mercedes ha ottenuto la pole position battendo la BMW di Sheldon van der Linde e la Mercedes di Maro Engel.

Lucas Auer, Credit: DTM Press

Mercedes-BMW nella prima parte della sessione

Mercedes, Lamborghini e Porsche subito protagoniste nella qualifica 1 del DTM al Lausitzring con Maro Engel, Clement Schmid e Thomas Preining a darsi battaglia. Alla lunga sono uscite le BMW, mostrando quanto di buono fatto nelle prove libere con Eng, Wittmann e Sheldon van der Linde.

Nella prima tornata però, la Mercedes ha dimostrato di avere un pacchetto migliore sul giro lanciato piazzandosi in pole provvisoria con Lucas Auer con un tempo di 1:30.695 con oltre due decimi sulla BMW di Sheldon van der Linde e sulla Mercedes di Lucas Stolz.

Sia Audi che Ferrari non hanno brillato fin da subito, con Feller in sesta posizione e Felipe Fraga in decima posizione, mentre il rientrante Nick Cassidy solo al diciottesimo posto, alle spalle di Bortolotti e Preining.

La classifica provvisoria dopo i primi giri lanciati

 


Leggi anche: WEC | Presentata la Peugeot 9X8 Hypercar: debutto alla 6 ore di Monza!


BMW ci prova, Auer è perfetto

Il primo pilota a tentare il colpaccio per la pole è stato Nico Muller che nella prima parte della qualifica non è riuscito a mettere insieme un giro veloce. Il primo tentativo è stato chiuso in tredicesima posizione. Dalle retrovie nessun pilota è riuscito a mettere insieme un giro decente per tentare l’assalto alla top 3.

Sheldon van der Linde ha provato a limare il distacco da Auer ma ha chiuso a meno di un decimo. Cassidy con un colpo di reni ha piazzato la Ferrari momentaneamente in top ten, mentre il compagno di squadra Fraga in terza posizione provvisoria.

Negli ultimi minuti la pista è migliorata tantissimo e sia Maro Engel che Sheldon van der Linde hanno tentato di battere il giro di Auer ma senza riuscirci e chiudendo alle spalle dell’austriaco per meno di un decimo.

Mirko Bortolotti è riuscito ad ottenere la top ten mentre la Ferrari è quinta con Fraga. Difficoltà per il campione in carica Goetz e Nico Muller, in settima fila. Le tre BMW che erano state veloci nel venerdì hanno chiuso in top ten, con il solo Esteban Muth in ventunesima posizione.

Griglia di partenza per gara 1

 

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Disqus Comments Loading...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Consulta i dettagli della nostra privacy policy.