DTM | Lausitzring – Qualifica 2: Frijns in pole, Muller secondo a 18 millesimi

Nell’ultima qualifica DTM al Lausitzring Robin Frijns ha ottenuto la pole position davanti a Nico Muller e Renè Rast. Undicesimo Robert Kubica.

dtm lausitzring qualifica 2

Le BMW M4 sono state le prime a scendere in pista con Philipp Eng a guidare l’andatura. A differenza del sabato le condizioni della pista erano perfette con una temperatura elevata. dtm lausitzring qualifica 2

Subito botta e risposta Audi-BMW con i piloti della casa dell’elica che sono riusciti a tenere testa alle RS5 con Eng e Aberdein. La risposta dell’Audi non si è fatta attendere e Rast ha fatto segnare la migliore prestazione in 1:36.507. Nonostante un’uscita di pista che ha creato problemi al giro di Muller, Frijns è riuscito a mettersi subito dietro Rast e davanti a Muller. Green ha completato il poker provvisorio per la casa degli anelli.

La BMW nel primo tentativo si è così ritrovata al quinto posto con Lucas Auer a oltre sei decimi dalla pole provvisoria. In compenso, si sono visti i primi miglioramenti di Kubica, undicesimo sopo il primo tentativo.

Secondo tentativo

La seconda parte della qualifica è stata cruciale per Habsburg. Il pilota WRT che sta facendo benissimo in questa prima parte di stagione ha visto annullare il suo miglior giro a causa di un utilizzo eccessivo della pista. dtm lausitzring qualifica 2

Rast è stato il primo a chiudere il giro e a migliorare la sua precedente prestazione battuta da Muller prima e Frijns poi per diciotto millesimi. Rast ha avuto a disposizione un altro giro ma a causa del traffico non è riuscito ad impensierire la pole di Frijns, la quarta di questa stagione.

Tra i piloti BMW van der Linde chiude la seconda fila in quarta posizione, mentre Wittmann partirà alle sue spalle in sesta posizione. Passi avanti per Kubica, undicesimo, alle spalle del migliore dei WRT, Newey.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

IndyCar | 500 miglia di Indianapolis 2020: Anteprima e Orari TV