DTM | Marco Wittmann resta con BMW: “Correre con la M6 GT3 sarà una grande sfida”

Walkenhorst Motorsport ha scelto Marco Wittmann per la stagione DTM 2021. Per il pilota tedesco è la nona stagione nel campionato turismo tedesco con BMW.

dtm wittmann bmw

BMW ha completato la sua lineup per il campionato DTM 2021 che la vedrà impegnata con i team clienti Rowe Racing e Walkenhorst Motorsport. Se i primi hanno scelto una coppia di piloti con un mix di esperienza e talento (Glock e van der Linde), quest’ultimi sono andati all-in su un pilota di grandi successi: Marco Wittmann. dtm wittmann bmw

Il tedesco è il più vincente con BMW, con due titoli alle spalle (2014 e 2016) per un totale di 15 vittorie e 36 podi. Wittmann correrà anche nel GT World Challenge Europe con Walkenhorst Motorsport, insieme a Sheldon van der Linde e al francese Thomas Neubauer.

“Non vedo l’ora di correre con Walkenhorst Motorsport. Sicuramente ci sono nuove sfide da superare per noi, inclusa la messa a punto della BMW M6 GT3. Tuttavia, come squadra faremo tutto il possibile per garantire il successo del progetto. Chi mi conosce sa quanto sia importante per me il DTM e cosa significa gareggiare con i nuovi regolamenti 2021″.


Leggi anche: DTM | Timo Glock con la BMW di ROWE Racing: “Da Sheldon posso imparare tanto, ha molta esperienza con la M6 GT3”


Per Wittmann è la nona stagione consecutiva nel DTM con BMW. Walkenhorst Motorsport ha optato invece per una sola vettura ma non esclude un impegno più cospicuo nel futuro. dtm wittmann bmw

“Ora sta iniziando un nuovo capitolo per il nostro team, ossia far parte del DTM, un campionato di alto livello e profilo. Con Marco abbiamo un campione DTM nella nostra squadra e lavoreremo duro per mantenere il nostro percorso di successo anche in questo ambiente sprint. Ogni singola persona coinvolta nel nostro programma è altamente motivata e non vediamo l’ora di lottare per il podio “. [Niclas Konigbauer, team manager]

 

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Formula E | Audi spiega il motivo dell’abbandono: “Il regolamento Dakar ci permette di sviluppare l’auto da zero”