DTM | Monza, Gara 2 – Doppietta Audi con Van der Linde-Muller, 7° la Ferrari di Albon

Nella gara 2 del DTM a Monza l’Audi piazza la prima doppietta della stagione con Van der Linde e Muller e con Auer a chiudere il podio. Fuori dai punti Liam Lawson.

dtm monza foto

dtm monza gara 2

In partenza Van der Linde è riuscito a mantenere la pole position grazie alla staccata della prima variante mentre subito dietro Muller ha approfittato per passare la BMW di Sheldon Van der Linde. Lawson ha perso ritmo e ha dovuto vedere il sorpasso di Muller alla prima variante. Ad avvantaggiarsi il pilota della BMW che ha passato sia Muller che Lawson. Il pilota Ferrari in difesa sulla Lamborghini di Muth è finito in testacoda alla variante della roggia, finendo in ultima posizione.

Al sesto giro sono cominciati i pit stop nelle retrovie con l’intento di fare un undercut per conquistare posizioni sui piloti davanti. Pur avendo un passo migliore, Muller non è riuscito a passare la BMW di Van der Linde e si è trovato sotto attacco da Muth. Il team ha optato per una sosta anticipata con il pilota svizzero virtualmente primo.

 


Leggi anche: DTM | Monza, Gara 1 – Debutto col botto per la Ferrari: Lawson batte le Mercedes e trionfa! Albon 4°


Van der Linde però ha ribaltato la situazione e con un giro veloce prima del rientro, ha mantenuto la prima posizione. Nella giostra dei pit stop, grande lavoro in casa Mercedes con Lucas Auer che è rientrato subito alle spalle del duo Audi. Lawson ha tentato di recuperare terreno, trovandosi alle spalle delle Mercedes mentre Albon in bagarre con la Lamborghini di Muth. Alla staccata della prima variante, il pilota Ferrari ha conquistato la 7°posizione.

Con le prime tre posizioni ormai consolidate, la bagarre si è spostata per il quarto posto tra Sheldon Van der Linde e Marco Wittmann, per la sesta posizione tra Ellis e Albon e per l’ottava posizione tra Muth e Rockenfeller.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter