DTM | Norisring – Qualifica 2: Lawson in pole position, van der Linde in marcatura, indietro Goetz

Nella qualifica 2 del DTM al Norisring Liam Lawson ha ottenuto la pole position davanti a Kelvin van der Linde e Nick Cassidy. Alle loro spalle ben cinque Mercedes, con Max Goetz solo 8°.

dtm norisring qualifica

Nick Cassidy il primo a scendere in pista, dopo la grande prestazione in gara 1 in cui ha mostrato grandi abilità di adattamento alla vettura, portando a termine l’ottima strategia di gara. dtm norisring qualifica

Nella prima parte della qualifica 2 un testa a testa Ferrari-Mercedes con Cassidy e Maini a darsi battaglia. Con la gommatura della pista Kelvin van der Linde e Max Goetz hanno ottenuto l’1-2 provvisorio, subito battuto dalle Mercedes di Maini e Juncadella. Ma la sorpresa, con pista fredda è stata l’Audi di Lucas Di Grassi, prima al termine dei primi giri veloci. La Ferrari invece non è riuscita a sfruttare il potenziale della vettura a causa del traffico, piazzandosi provvisoriamente al 12° e 14° posto.


Leggi anche: DTM | Norisring – Gara 1: doppietta Mercedes con Goetz davanti a Maini, Lawson a podio


La risposta della Ferrari è arrivata con Nick Cassidy; al primo giro 7° tempo, poi con la pole provvisoria. Il tempo del ferrarista è stato battuto da Liam Lawson per un 1-2 Ferrari e con van der Linde subito dietro. La prima Mercedes al quarto posto con Maxi Buhk. La risposta degli altri contendenti al titolo non si è fatta attendere e Max Goetz ha piazzato la sua AMG GT3 alle spalle dei due Ferrari che, nel frattempo, si davano battaglia per la pole.

Van der Linde invece è riuscito a piazzare la sua R8 in seconda posizione, a sandwich tra Lawson e Cassidy. Negli ultimi giri nessuno è riuscito a migliorare e Liam Lawson ha così ottenuto un altro punto su van der Linde e tre su Goetz, ottavo.

 

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter