DTM | Nuova Safety Car targata Cupra Formentor, Bernhard Bauer: “Le corse fanno parte del DNA di Cupra”

Il DTM si arricchisce di un nuovo partner, Cupra che fornirà la Formentor come Safety Car e Medical Car.

 

dtm cupra safety car
Hockenheim: DTM Test Hockenheim 2022
on April, 6, 2022, (Photo by Hoch Zwei)

Cupra, il marchio premium di Seat nato nel 2018, per la prima volta nella sua storia diventa partner ufficiale del DTM e fornirà sia la Safety Car che la Medical Car.

L’accordo prevede un totale di sei Cupra Formentor VZ5, due Safety Car, due Race Control Car, una Medical Car e una Leading Car per lo schieramento delle vetture sulla griglia di partenza.

Benedikt Böhme, amministratore delegato di ITR ha così commentato il nuovo accordo tra DTM e Cupra:

“In Cupra abbiamo trovato un partner per le nostre auto ufficiali. Con il suo design e le sue caratteristiche di maneggevolezza, il SUV sportivo è l’abbinamento perfetto per noi. Oltre agli aspetti di sicurezza in pista, ci saranno delle esperienze con le vetture ufficiali per i nostri fan e spettatori, sia in autodromo che sui nostri canali social”.


Leggi anche: DTM | Approvato il nuovo regolamento sportivo. Cosa cambia per il 2022?


Il nuovo che avanza: Cupra e il motorsport

La versione utilizzata è un motore a cinque cilindri turbo-sovralimentato in grado di erogare 450 cavalli con una velocità massima di 270 km/h. Il dato più interessante è la coppia, pari a 530 Nm che permette alla Formentor di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di quattro secondi. Tale vettura è stata messa a punto da ABT Sportsline, la stessa azienda che correrà con Renè Rast e Kelvin van der Linde.

“Siamo lieti e siamo estremamente orgogliosi di poter assumere un ruolo così importante come partner automobilistico ufficiale del DTM con il nostro marchio che ha solo quattro anni”, afferma Bernhard Bauer, amministratore delegato di SEAT Deutschland. Le corse fanno parte del DNA di CUPRA. Il fatto che ora stiamo garantendo la sicurezza in pista e con la Leading Car e la Safety Car ci permetterà di essere davanti occasionalmente e questo aumenta la consapevolezza del nostro brand”.

Cupra ha esordito nel motorsport con la Cupra Leon nel campionato TCR. Il passo successivo è stato il passaggio alle vetture elettriche con la Cupra e-Racer per competere nel FIA ETCR nel quale Mattias Ekstrom ha vinto il campionato. Infine grazie ai rapporti con ABT, ha preso parte al campionato Extreme E con Nasser Al-Attiyah e Jutta Kleinschmidt.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter