DTM | Nürburgring Sprint – Anteprima e Orari TV

Il DTM torna subito in pista per il secondo weekend al Nürburgring nel quale si utilizzerà la tradizionale configurazione sprint.

 

dtm nurburgring orari
Copertina: Audi Sport

La doppia gara del Nurburgring GP ha dimostrato che, a metà stagione, a giocarsi il titolo sono in tre: Nico Muller, Robin Frijns e Renè Rast. Il duo Abt ha mostrato di avere una vettura con alte velocità di punta e una vettura molto stabile in inserimento di curva. Rast invece sta facendo molta fatica con una vettura che sta mostrando problemi di assetto. dtm nurburgring orari
Questo weekend si ritorna sulla configurazione tradizionale da 3.629 km. Il circuito dei Nürburgring è uno dei più importanti e storici al mondo, nonchè uno dei più impegnativi. Nei primi anni del XX secolo infatti la Germania era protagonista nel mondo delle corse con le due case nazionali: Mercedes e Auto Union, la futura Audi. Nonostante questo, non disponeva di un circuito permanente per le corse. Gli altri infatti saranno costruiti successivamente, alcuni anche sfruttando le antiche basi militari della Luftwaffe. dtm nurburgring orari

Per questa ragione si decise di costruire quello che, secondo i suoi progettisti, avrebbe dovuto essere il più circuito più impegnativo e difficile al mondo. La posa della prima pietra avvenne il 27 settembre 1925, con l’inaugurazione il 18 giugno 1927, con la prima vittoria della Mercedes con Rudolf Caracciolo. Il tracciato si snodava attraverso i saliscendi delle alture comprese tra le città di Adenau, Nürburg e Müllenbach nell’Eifel. dtm nurburgring orari

ll Nürburgring era quindi un complesso di circuiti per competizioni automobilistiche e motociclistiche con al centro, come riferimento, il  Castello di Nürburg in Germania. In origine comprendeva due circuiti:

  • la Nordschleife (anello nord), da 22,835 km, quello su cui Niki Lauda subì il terribile incidente;
  • la Südschleife (anello sud), da 7,747 km.

Nei primi anni ottanta il complesso subì profonde modifiche e oggi si presenta così:

  • GP Strecke (circuito GP), da 5,148 km (4,579 senza la porzione detta Mercedes Arena);
  • Nordschleife ridotta a 20,832 km;
  • Südschleife parzialmente demolita e con alcuni tratti adibiti alla viabilità ordinaria.

Orari TV e dove seguirla

Il weekend sarà trasmesso sul canale Youtube del DTM e sul sito DTMGrid.com con i seguenti orari:

  • VENERDÌ 18 settembre: FP1 13:00 – 13:45, FP2 16:30 – 17:00
  • SABATO 19 settembre: Qualifica 1 10:40 – 11:00, Gara 1 13:33 – 14:50
  • DOMENICA 20 settembre: Qualifica 2 10:30 – 10:50, Gara 2 13:33 – 14:50

Segui il nostro canale Telegram dedicato al DTM e alla W-Series.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

WEC | 24 Ore di Le Mans – Gli orari e dove poter seguire la gara