DTM | Renè Rast si impone in gara 2 ad Hockenheim

La prima tripletta DTM della nuova era turbo è nel segno di Audi. Vince Renè Rast davanti a Nico Muller e Robin Frijns. DTM Hockenheim gara 2 

Renè Rast, Credit: Audi Sport

Dopo un problema al cambio in gara 1 e una qualifica non alla sua altezza, Renè Rast ha vinto la prima gara DTM del 2019. Si tratta della prima vittoria della casa di Ingolstadt nella prima stagione turbo. Una vittoria conquistata fin dal venerdì con un passo gara sull’asciutto inarrivabile per tutti e con una strategia a due soste. DTM Hockenheim gara 2
In partenza Eng ha avuto un ottimo spunto, mantenendo la leadership mentre Wittmann ha pattinato ed è stato subito passato da Muller e Glock. DTM Hockenheim gara 2
Intanto a centro gruppo ci sono stati vari contanti con Jamie Green e Pietro Fittipaldi che sono stati messi sotto investigazione e puniti con un drive through. In particolare il brasiliano del team WRT ha tamponato al tornantino al BMW di Marco Wittmann; alla fine Wittmann ha ottenuto un 8° posto finale mentre Fittipaldi solo 15°.

Credit: DTM.com

La gara ha visto la safety car al giro 17 quando sia Mike Rockenfeller che Loic Duval si sono ritirati; il primo per problemi tecnici mentre il secondo è finito in ghiaia alla sachskurve. A questo punto Rast è rientrato e si è accodato al gruppo.
Alla ripartenza con gomme fresche, il tedesco ha effettuato una serie di sorpassi fino ad ottenere la seconda posizione.
Dopo la seconda sosta Rast aveva un distacco da di Resta di oltre 15 secondi; ma il passo Audi oggi era inarrivabile con il #33 che guadagnava oltre 3 secondi al giro e alla sosta dello scozzese si è trovato al comando.

Alla fine Frijns è riuscito a rimontare su Philipp Eng ed a ottenere il secondo podio del weekend completando un 1-2-3 Audi.
L’austriaco della BMW è stato il migliore del suo team seguito da Bruno Spengler e Timo Glock.
L’Aston Martin ottiene altri punti col 7°posto di Paul di Resta mentre Jake Dennis è stato passato all’ultimo giro da Joel Eriksson per l’ultimo punto in palio.

Orari del Week End: GP Spagna 2019 – Anteprima e orari TV su Sky e TV8