DTM | Zolder – Qualifica 2: La bandiera rossa premia Wittmann, solo 7° la Ferrari di Lawson

Nella qualifica 2 del DTM a Zolder Marco Wittmann ha ottenuto la prima pole position della stagione davanti a Lucas Auer e Mike Rockenfeller.

Primo tentativo

Il primo a scendere in pista Liam Lawson, costretto ad una grande qualifica dopo lo zero rimediato nella gara 1 del sabato. In effetti il pilota Ferrari ha iniziato bene la sessione mettendosi in top 3 alle spalle di Albon e Daniel Juncadella. dtm zolder qualifica 2

Ma il vincitore di gara 1 e leader del campionato Kelvin van der Linde è sembrato essere in uno stato di grazia, nonostante il BOP; il sudafricano ha subito abbassato il tempo sul giro di Juncadella di oltre 7 decimi.

Buon primo tentativo anche per la McLaren di Christian Klien, 14°, alle spalle di Sophie Florsch e Sheldon van der Linde, a oltre due secondi dal poleman provvisorio van der Linde.

 


Leggi anche: DTM | Zolder – Gara 1: Van Der Linde vince ancora, 3° Albon e out Lawson


 

Secondo tentativo

Il secondo tentativo è iniziato nel segno della Lamborghini di Esmee Hawkey. La britannica ha inanellato una serie di giri veloci che l’hanno portata in settima posizione.

Tra le posizioni di testa c’è stato un rapido capovolgimento; prima Nico Muller con la pole provvisoria, poi la Mercedes di Lucas Auer e infine la BMW di Marco Wittmann.

La sessione è però stata interrotta a causa dello stop in pista di Timo Glock per un problema tecnico. La sessione non è ripartita e Marco Wittmann ha ottenuto la prima pole position della stagione.

dtm zolder qualifica 2

 

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter