Ecco a voi la nuova Audi Q5, SUV di nome e di fatto

Per la serie “SUV fantastici e dove trovarli”, ecco a voi Audi Q5: senza dimenticare il passato porta innovazioni anche sul piano della sicurezza.

Audi Q5

Imponente, leggera, efficiente e performante: queste le parole con cui potremmo descrivere al meglio la nuova Audi Q5, SUV non solo di nome ma anche di fatto.

Classici sempre rinnovati

Il design è quello distintivo di Audi, che tende però a rendere sempre più moderne le sue automobili. L’anteriore dell’auto presenta una griglia ottagonale singleframe più ampia, con degli inserti trapezioidali. Nel posteriore spiccano i terminali di scarico e il diffusore con listello orizzontale. Il cofano motore imponente, la linea del tetto spiovente, i passaruota pronunciati e i cerchi in lega rimandano al forte carattere offroad della vettura.

 

Gli interni sono eleganti, con un nuovo sistema di infotainment che si serve anche di comandi vocali a linguaggio naturale. Lo schermo touch al centro da 10,1 pollici viene orientato verso il conducente. C’è poi un Audi virtual cockpit da 12,3 pollici che presenta i rinnovati servizi di Audi connect Navigation & Infotainment che si combinano al sistema di navigazione MMI plus.

Interni Audi Q5


Leggi anche: L’economica per ogni occasione: ecco a voi la nuova Dacia Sandero Stepway


La nuova Audi Q5 è lunga 4.68 metri, alta 1.66 e larga 2.14. Dispone di un bagagliaio molto capiente da 520 litri. I sedili ribaltabili permettono di portare la capienza a 1520 litri totali. Il portellone ad azionamento elettrico di serie facilita le operazioni di carico.

Posteriore Audi Q5

Praticità e sicurezza non solo per il guidatore

Tra le peculiarità di questa nuova Audi Q5 dobbiamo ricordare sicuramente la nuova trazione quattro. Con tecnologia adattiva, si disabilita quando non serve, mentre entra automaticamente in funzione in caso di necessità. La modalità di guida offroad concede poi la possibilità di regolare lo sterzo, il motore e il cambio alle caratteristiche del percorso. Si possono impostare diversi livelli di altezza, grazie alle adaptive air suspension. I proiettori posteriori, a tecnologia OLED, riescono ad attivarsi automaticamente grazie ad un sistema di sensori che rilevano le auto in avvicinamento anche a veicolo fermo. La versione base dispone di un motore diesel a 4 cilindri da 163 cavalli, che consuma tra i 6.2 e i 5.6 litri su 100 chilometri.

Dettaglio dei fanali

Audi Q5 è dunque il SUV perfetto per chiunque voglia divertirsi senza rinunciare alla città.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter