ELMS | Rivelata la entry list della 4 Ore di Le Castellet

Con i test pre-stagionali sul circuito Paul Ricard in arrivo la prossima settimana, la European Le Mans Series si prepara a scendere in pista di nuovo. Nella giornata di oggi è stata pubblicata la entry list della prima tappa stagionale (12-13-14 aprile). La griglia vedrà ben 18 vetture LMP2, seguite da 14 LMP3 e 9 LMGTE che regaleranno spettacolo per i sei appuntamenti stagionali. ELMS Paul Ricard

ELMS Paul Ricard
European Le Mans Series Media

LMP2 ELMS Paul Ricard

I campioni uscenti della G-Drive tornano con una partnership importante. Arriva il costruttore russo Aurus, che sostiene la squadra come title sponsor e dà il nome alla vettura. Roman Rusinov torna per difendere il suo titolo piloti, accompagnato in questo appuntamento dal campione uscente LMP3 Job Van Uitert e Norman Nato. L’atteso ritorno di Jean-Eric Vergne arriverà, come l’anno scorso, solo nella data di Monza. La tappa di Le Castellet, infatti, coinciderà di nuovo con l’E-Prix di Roma. Atteso anche l’arrivo di Carlin, l’unica a fornirsi di vettura Dallara.

LMP3

14 vetture in pista si contenderanno il titolo della classe: da tenere d’occhio gli italiani dell’Oregon Team, forniti da Nissan. La squadra schiera due piloti italiani (Damiano Fioravanti e Lorenzo Bontempelli), gli unici nella classe.

LMGTE

È lotta vera fra Ferrari e Porsche: cinque 488 GTE e quattro 911 RS daranno spettacolo in pista. La presenza italiana nella categoria è impressionante: ben dodici piloti su ventisette vestono i nostri colori. Fra i nomi di punta spicca Alessandro Pier Guidi, Matteo Cressoni e Manuela Gostner, che guida il primo equipaggio interamente femminile della storia della categoria.

L’entry list completa è scaricabile tramite questo link.

ELMS | Test e 4 Ore di Le Castellet: orari e info utili


mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Mi occupo della redazione Endurance e GT, spesso in pista.