Categorie: Alessio A. ELMS

ELMS | Presentata l’Entry list della 4 ore di Barcellona

Dopo 10 anni di assenza dal circuito di Barcellona, l’ELMS torna sul suolo catalano per disputare la terza tappa della stagione 2019. Come di consueto, a 10 giorni dalla 4 ore spagnola, è stata presentata l’entry list.

Fonte: www.europeanlemansseries.com

LMP2

Costituiscono la categoria regina della serie da quando le sorelle maggiori (LMP1) non sono più ammesse. Rappresentate da costruttori storici come Ligier, Dallara e Oreca, sono i prototipi più prestazionali dell’intera serie. In questa tappa scenderanno in pista 18 equipaggi di LMP2, la maggior parte dei quali a bordo di vetture con telaio Oreca e Ligier. Da segnalare l’assenza, per il momento, del team italiano“Cetilar Villorba Corse a bordo della Dallara P217. Entry list ELMS

Tra gli equipaggi ad oggi confermati, sono presenti anche alcuni piloti Platinum come Nicolas Lapierre, a bordo dell’Oreca 07 del Team svizzero Cool Racing o Jean-Eric Vergne, in lotta per il mondiale piloti in Formula E, che guiderà l’unica Aurus 01 per il team russo G-Drive Racing, attualmente primo in classifica con due punti di distacco.

LMP3

Costituiscono la categoria “cadetta” dei prototipi dell’ELMS. In questa tappa, si vedrà l’alternanza di due costruttori di telaio come Ligier e Norma, per un totale di 15 equipaggi che prenderanno il via nello storico circuito iberico. Entry list ELMS

Più netta, fino ad oggi, la superiorità del team Eurointernational che stacca di dieci punti la “Inter Europol Competition in seconda posizione.

LMGTE

Per la categoria delle GT da competizione derivate dalle auto di serie, prenderanno il via 8 Team a bordo di Ferrari F488 GTE EVO e Porsche 911 RSR.

Bella sfida in questa categoria, con il team Dempsey-Proton Racing (su Porsche) che guida la classifica di due punti sul team svizzero Luzich Racing (su Ferrari) nel quale guida il pilota italiano Alessandro Pier Guidi.

GLI ORARI

Il week-end di Barcellona inizierà giorno 19 luglio con le consuete sessioni prove libere, per poi proseguire giorno 20 luglio con le sessioni di qualifica ed infine la gara che prenderà il via alle 18:30.

seguici anche su Telegram

Formula E | New York E-Prix – Virgin arriva in un buono stato al round finale

Condividi

Studente magistrale di Economia. Da sempre appassionato di Formula 1, sogna di lavorare nella massima serie del motorsport.

Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

F1 | GP Singapore – Anteprima Racing Point, Stroll: “Una gara fuori dalla routine”

Forte dei buoni risultati a Spa e Monza, il team Racing Point si prepara al weekend di Singapore, dove ci…

9 ore fa

F1 | GP Singapore – Anteprima Ferrari, Leclerc: “Non vedo l’ora di trovarmi lì”

La F1 sta tornando e la Ferrari arriva al Gp di Singapore più motivata che mai. Dopo due vittorie di…

11 ore fa

DTM | Aston Martin non sarà al Fuji, Kamelger:”Lavoreremo per il 2020”

Le Aston Martin di R-Motorsport non saranno al Fuji a novembre per la Dream Race, il weekend congiunto del DTM con…

11 ore fa

F1| Scelta gomme per il GP di Russia

La Pirelli comunica la scelta delle gomme del Gran Premio di Russia, che si terrà nell'autodromo di Sochi.  SceltagommeRussia Dopo…

12 ore fa

F1 | GP Singapore, una pista per atleti: piloti con 4 kg in meno a fine gara!

Tra le tante difficoltà del Gran Premio di Singapore vi sono anche quelle fisiche, che rendono la gara la più…

15 ore fa

DTM | Nico Mueller confermato in Audi nel 2020

Il 27enne svizzero, contendente al titolo DTM fino al penultimo round del Nurburgring, correrà con una RS 5 Turbo ufficiale…

18 ore fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.