ELMS | Team WRT: Delétraz e Ye al fianco di Kubica in LMP2

Il Team WRT ha annunciato la line-up completa dei piloti che prenderanno parte alla nuova stagione 2021 dell’ELMS. Oltre a Kubica, sulla Oreca 07 #41 ci saranno Louis Delétraz e Yifei Ye.

WRT ELMS
Foto: Team WRT Facebook

La squadra belga WRT ha comunicato la line-up di piloti con la quale affronterà il campionato ELMS nel 2021. Al polacco Robert Kubica si affiancheranno Louis Delétraz e Yifei Ye. Il terzetto porterà in pista una Oreca 07 motorizzata Gibson.

Robert Kubica è il pilota più famoso della squadra; vincitore del GP del Canada 2008 con la BMW Sauber F1, il polacco ha corso in tantissime discipline del motorsport come il DTM e il mondiale WRC. Kubica ha vinto il titolo della Formula Renault 3.5 prima di debuttare in F1.

Louis Delétraz ha una grande esperienza nel mondo delle vetture monoposto. Lo svizzero ha vinto il titolo di Formula Renault 2.0 nel 2015 e ha passato le ultime stagioni in Formula 2, categoria nella quale ha ottenuto diversi podi. Ha debuttato con le vetture prototipo alla 24 Ore di Le Mans 2020, alla guida di una Rebellion RB13 di classe LMP1.

Il Yifei Ye è il più giovane della squadra con i suoi vent’anni. Il pilota cinese ha corso per la maggior parte della sua carriera con vetture monoposto. Nel suo palmarès vanta il titolo di F4 francese, vinto nel 2016 e quello dell’Euroformula Open Championship, ottenuto nel 2020. Ad inizio 2021 ha debuttato al volante di una vettura di classe LMP2, aggiudicandosi il titolo ALMS con il team G-Drive Racing.

Oltre alla partecipazione al campionato ELMS il terzetto potrà partecipare anche alla 24 Ore di Le Mans 2021 al fianco della vettura gemella di Frijns-Habsburg-Milesi.

Il team principal di WRT Vincent Vosse ha dato il benvenuto ai tre piloti e ha parlato di questa nuova line-up: “Ancora una volta abbiamo combinato talento, giovinezza ed esperienza per creare una line-up di piloti. Quello che colpisce del nostro equipaggio per la ELMS è il fatto che questo sia composto da piloti con cui volevamo lavorare da molto tempo. Questi piloti hanno in comune l’impegno e una forte motivazione per quello che fanno. Sono convinto che abbiamo uno degli equipaggi più forti e non vedo l’ora di iniziare le sessioni di test pre-stagionali a Barcellona.”

Le parole dei piloti

Louis Delétraz: “Sono onorato di fare parte del Team WRT per la ELMS 2021. Con Robert e Yifei formiamo un equipaggio molto forte e sono sicuro che saremo competitivi come squadra. Dopo la mia lunga esperienza con le monoposto e le LMP1, questa sarà una nuova sfida che sono ansioso di iniziare. Non c’è dubbio che il Team WRT sia una delle squadre più vincenti in circolazione. Voglio ringraziare Vincent e la squadra per la fiducia e per avermi dato questa opportunità.”

Yifei Ye: “Sono eccitato di fare parte del Team WRT per la nuova stagione di ELMS. Dopo essere passato con successo dalle monoposto alle vetture prototipo quest’anno con la vittoria della Asian Le Mans Series 2021, sono fiducioso di poter proseguire il momento vincente. Farò squadra con Robert, uno dei piloti più talentuosi di tutti i tempi e con Louis che ha grande esperienza e velocità. Grazie a Vincent e alla squadra per l’opportunità. Non vedo l’ora che inizi la stagione.”

Robert Kubica: “Vorrei dare un caldo benvenuto a Louis e Yifei, non vedo l’ora di iniziare questa nuova sfida con loro. Conosco Louis dalla sua esperienza in F2 ma non ho mai incontrato Yifei. Entrambi comunque sono piloti talentuosi e sono sicuro che lavoreremo bene insieme. Il nostro pacchetto non è quello con più esperienza in LMP2 ma, lavorando duramente e con dedizione, possiamo avere le qualità per fare bene. Sono ansioso di poter iniziare a lavorare in pista e in fabbrica.”

La stagione dell’ELMS partirà ufficialmente sul circuito di Barcellona il 12 e il 13 aprile con i test collettivi. La prima gara è prevista sullo stesso circuito nel week-end del 17-18 aprile.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

WEC | Glickenhaus completa il primo test della SCG 007 Hypercar