EnduranceWEC

WEC | 6 ore di Portimao – Prove Libere 1 – Toyota 1-2, poi le Ferrari e le Porsche

WEC | Prima sessione di Prove Libere 1 calma a Portimao, con Toyota, Ferrari e Porsche racchiuse in un secondo in Hypercar

Il WEC ha ripreso a rombare in pista, con la prima sessione di prove libere per la 6 ore di Portimao, che ha visto dubito davanti, a coppie, Toyota, Ferrari e Porsche.

La sessione è stata interrotta da una bandiera rossa con 30 minuti alla fine, ma si è trattato solo di un test. Negli ultimi 10 minuti finali c’è stata invece una lunga FCY, causata dalla Porsche #85 Iron Dames di Bovy che si è inghiaiata in curva 8. Subito dopo la bandiera verde, una bandiera rossa ha chiuso anticipatamente la sessione, a causa di un incidente della #41 WRT di di Andrade.

Come sempre in queste prime sessioni di Libere, è sempre molto presto per fare valutazioni, con i valori reali che si inizieranno a capire veramente più tardi.

WEC | Gli orari e come seguire in TV e streaming la 6 ore di Portimao 2023

WEC Portimao Prove Libere 1 2023 Toyota Hypercar

Hypercar

Toyota ha guidato fin dai primi giri la sessione, il miglior tempo, segnato da Sebastien Buemì all’inizio della sessione in 1.32,792, è già oltre un secondo più veloce delle FP1 di due anni fa.

A quasi 4 decimi troviamo la #7 con Mike Conway, poi le due Ferrari #51 con Pier Guidi e #50 con Nielsen a 6 e 7 decimi e le due Porsche #5 con Makowiecki e #6 con Vanthoor a quasi 9 decimi e esattamente un secondo. La classifica continua con la Cadillac, che ha saltato praticamente il primo terzo della sessione, percorrendo solo 23 giri e classificandosi 7 a 1,3 secondi. A 1,7 e 2,2 secondi troviamo le due Peugeot, con la #93 che è anche la prima Hypercar dietro alle LMP2. Al decimo posto, a 2,5 secondi, troviamo la #4 Vanwall, infine ultima a 2,7 secondi la Glickenhaus, entrambe con un buon numero di giri all’attivo.

Il lavoro è stato concentrato sul setup, con alcune simulazioni di passo gara per Porsche e nessuna simulazione di qualifica.

WEC Portimao Prove Libere 1 2023 Ferrari Hypercar
Immagini: F1inGenerale

LMP2

Prema Racing scatta in testa nella prima sessione del Weekend, con la #63 di Bortolotti e la #9 di Viscaal davanti a tutti in 1:34.542 e 1:34.884, poi a 4 decimi troviamo terza la #34 Inter Europol. United Autosport piazza la #23 quarta e la #22 sesta, con la WRT #41 quinta, ma protagonista di un incidente in curva 11 a fine sessione, finendo nelle protezioni.

Le due JOTA, la WRT #31, le due Alpine e Vector Sport chiudono il gruppo.

GTE-AM

Molto equilibrio nell’unica classe GT, con i 4 modelli nei primi 5 posti. Daniel Serra sulla Ferrari #57 Kessel ha conquistato la prima posizione in 1:41.341, davanti di mezzo secondo alla Aston #98 NorthWest di Thiim, poio troviamo la Porsche #88 Proton e la Ferrari #83 AF Corse, davanti alla Corvette #33. La Porsche #85 Iron Dames, settima, è rientrata senza troppi danni dopo l’escursione in ghiaia di Bovy alla fine della sessione.

Classifica Prove Libere 1 WEC 6 ore di Portimao 2023 Ferrari

Classifica Prove libere 1 WEC Portimao 6 ore

[Classifica per piloti] [Classifica settori] [Top Speed]

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter