WEC

WEC | 6 Ore Imola – Tripletta Ferrari nelle Qualifiche, Elkann: “Risultato bellissimo. Grazie ai tifosi”

Il Presidente della Ferrari Elkann, presente ad Imola per le Qualifiche della 6 Ore del WEC: “complimenti a meccanici, ingegneri e piloti”.

Il sabato della 6 Ore di Imola del WEC sorride alla Ferrari. Il Cavallino monopolizza, infatti, le Qualifiche portando le 499P nelle prime tre posizioni. 

La Pole Position è della #50 affidata ad Antonio Fuoco. Il calabrese, maestro sul giro secco, ha preceduto Robert Schwartzman sulla #83 e Alessandro Pier Guidi sulla #51.

Elkann Ferrari WEC Imola
Tutta la soddisfazione del Presidente Ferrari John Elkann per la tripletta nelle Qualifiche della 6 Ore WEC di Imola. Credits: Ferrari

La tripletta Ferrari è andata in scena sotto gli occhi di un soddisfatto John Elkann, presente nel box della Rossa.

Sono felice di essere qui per questo bellissimo risultato nelle Qualifiche. Abbiamo tre macchine in testa“, ha commentato Elkann.

Complimenti a tutti. Dai nostri meccanici, ingegneri, piloti a tutti quelli che sono in Ferrari e sostengono la Ferrari in questo bellissimo risultato“.


Leggi anche: 6 Ore di Imola | Aston Martin – Mancinelli: “Vogliamo confermarci anche qui” – ESCLUSIVA


Un pensiero speciale anche per i tifosi accorsi sulle rive del Santerno, numerosissimi, sin dal venerdì.

Davvero bello essere qui ad Imola, assieme ai nostri tifosi. Domani saranno in più di 40.000 per a gara“.

L’appuntamento è, infatti, per domani, ore 13, quando prenderà il via la gara. Sei ore in cui strategia e doppiaggi saranno cruciali, specie in una pista complicata come Imola.

La Rossa sembra, comunque, più in forma rispetto al Qatar. Sicuramente le revisioni effettuate al BoP sembrano aver ridato performance alla 499P che in Qualifica è parsa inarrivabile per tutti.

Resta pur sempre la curiosità per una gara in cui i piloti Ferrari non si sentono favoriti. “Imola non è la miglior pista per noi. Preferiamo piste molto veloci come Le Mans“, ci ha spiegato James Calado. Un bluff?

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter