EnduranceWEC

WEC | Ferrari 499P: la Hypercar torna in pista a Monza [ FOTO HD ]

Continua il programma di test della Ferrari 499P in vista del debutto nel WEC tra tre settimane: oggi la Hypercar del Cavallino era in pista a Monza, le foto in HD

Ferrari 499P Monza Hypercar test monza WEC
La Ferrari 499P ritratta nel corso dei test a Monza di oggi, in vista del debutto in Hypercar nel WEC tra tre settimane

Mancano ormai poco più di tre settimane al debutto in pista della Ferrari 499P in classe Hypercar nel WEC il 17 marzo a Sebring, e AF Corse è impegnata in un programma di test intensivi per prepararsi al meglio al debutto.


Leggi anche:

WEC | Completati i test della Ferrari 499P a Sebring Ferrari 499P Hypercar WEC Monza


Oggi la Hypercar del Cavallino era in pista a Monza, per la seconda volta dopo i test di fine ottobre. La 499P, spinta da un V6 biturbo a 120° simile a quello della 296 GT3, è già stata omologata nel corso delle vacanze di Natale, e questa è la configurazione aerodinamica definitiva. Sono presenti anche tutti gli sponsor che vedremo in vista, tra tutti la conchiglia di Shell, ma anche Ray-Ban e Ecopol, l’azienda italiana divenuta recentemente partner della Scuderia Ferrari e di Attività Sportive GT.

Il prototipo è stato affiancato dalle GT di Maranello, in particolare una o più Ferrari 488 GTE e almeno una Ferrari 296, che secondo Endurance-Info è la nuova Challenge. Le prove continueranno anche domani.

Ferrari 499P Hypercar test Monza febbraio

Dopo il ritorno di Nicklas Nielsen e Miguel Molina dagli Emirati Arabi Uniti,, dove erano in corsa nell’Asian Le Mans Series, dovrebbero essere stati presenti tutti i piloti del Cavallino Rampante.

Nel corso degli ultimi test di Sebring invece James Calado, Alessandro Pier Guidi, Antonio Giovinazzi e Antonio Fuoco erano rimasti da soli, anche se potenzialmente affiancati da Alessio Rovera e Davide Rigon, che saranno i piloti di riserva oltre a portare avanti il programma nel GT World Challenge con la 296 GT3.

Ferrari 499P Monza Hypercar test monza WEC

Lo scorso venerdì gli osservatori a bordo pista a Fiorano avevano osservato lo shakedown di quella che potrebbe essere una nuova 499P. Alcuni dettagli, tra cui il numero sulla fiancata retrolluminato, paiono definitivi, e potrebbe essere il nuovo telaio “per le gare”, da affiancare ai due telai che fin da Agosto hanno svolto i test.

L’attenzione dei progettisti si è rivolta sull’affidabilità, dopo che la prima parte del programma di prove si era concentrata sulla prestazione. E’ in programma un nuovo test endurance a Portimao il 2-4 marzo, dopo una sessione di tre giorni sempre in Portogallo a metà gennaio.

D’altronde manca davvero poco:  il “Prologo” a Sebring, ovvero le due sessioni di test collettivi del WEC, sono in programma l’11-12 marzo.

La fotogallery


Leggi anche:

WEC | Il calendario della stagione 2023 del Mondiale Endurance


 

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter