Calendario WECWEC

WEC | UFFICIALE – ACO definisce il calendario del 2025 e alcune modifiche al regolamento Hypercar

Durante la 24 Ore di Le Mans, l’ACO ha ufficializzato il calendario della stagione 2025 del WEC e ha confermato Imola anche per la prossima stagione.

Dal circuito Bugatti di Le Mans arrivano interessanti notizie inerenti alla stagione 2025 del WEC, come il nuovo calendario e omologazioni per le varie vetture partecipanti. Dopo un grande successo nelle prime 3 tappe del mondiale 2024, l’ACO ha ufficializzato il calendario della stagione 2025 del WEC e ha confermato Imola anche per la prossima stagione.

Rispetto al calendario 2024 del Campionato Mondiale Endurance del WEC non sono presenti sostanziali modifiche. Infatti, le tappe in programma saranno le stesse del 2024, ma cambieranno leggermente i giorni dei vari appuntamenti. Come per il 2024, la stagione prenderà il via con il Prologo che si terrà in Qatar sul circuito di Losail il 21 e 22 febbraio.

Una settimana dopo sarà il turno del primo appuntamento stagionale con la 1812 km del Qatar in programma il 28 febbraio. Uno slittamento di 2 giorni rispetto a quella del 2024. La seconda tappa sarà Imola, che viene confermata a discapito di Monza. Il grande successo di pubblico e lo spettacolo offerto hanno spinto gli organizzatori a ripetere una nuova 6 Ore sul tracciato intitolato a Enzo e Dino Ferrari di Imola. Come da tradizione, prima di Le Mans ci sarà la 6 Ore di Spa, che con le sue caratteristiche del tracciato sarà un grande allenamento per le squadre e le vetture in vista della 24 Ore di metà giugno. Infatti, Le Mans andrà in programma il 15 e 16 giugno 2025.


Leggi anche: 24 Ore Le Mans 2024 | Risultati Hyperpole – Porsche beffa le due Cadillac all’ultimo tentativo


Seguirà la 6 Ore di San Paolo il 13 luglio sul tracciato di Interlagos e la Lone Star Le Mans in scena al COTA (Austin) il 7 settembre. Le ultime due tappe del mondiale saranno poi la 6 Ore del Fuji il 28 settembre e la 8 Ore del Bahrain in programma l’8 novembre.

  • Qatar The Prologue – 21-22 febbraio
  • 1812 km del Qatar – 28 febbraio
  • 6 Ore di Imola – 20 aprile
  • 6 Ore di Spa – 10 maggio
  • 24 Ore di Le Mans – 15-16 giugno
  • 6 Ore di San Paolo – 13 luglio
  • Lone Star Le Mans (COTA) – 7 settembre
  • 6 Ore del Fuji – 28 settembre
  • 8 Ore del Bahrain – 8 novembre

Cambiamenti in Hypercar

Risultati Hyperpole Le Mans 2024

Nella conferenza stampa dell’ACO, sono attese delle modifiche alla categoria Hypercar. La nuova classe regina ha riscosso un grande successo, infatti, a Le Mans sono presenti 9 costruttori, che sono destinati a diventare 10 con l’ingresso di Aston Martin con la Valkyrie. Come trapelato diverse settimane fa, il numero minimo di Hypercar per costruttore dovrà essere di due unità e porterà la griglia a un numero impressionante di 40 vetture in totale. L’attuale omologazione della classe regina, prevista inizialmente fino al 2027, rimarrà in vigore fino al 2029. Inoltre, sono stati aggiunti due gettoni sviluppo (joker) oltre ai cinque già presenti.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.