Esclusiva DTM, Marco Wittmann: “Sogno il terzo titolo con BMW”

In occasione del weekend del Norisring, quarto appuntamento della stagione DTM, F1inGenerale ha intervistato in esclusiva Marco Wittmann, pilota BMW e campione nel 2014 e 2016.

DTM Marco Wittmann BMW
Marco Wittmann, Credit: Fabrizio Boldoni per F1inGenerale

Marco hai scritto la storia di questo campionato. Sei l’unico pilota ancora in attività ad aver vinto due titoli con BMW, nel 2014 e 2016, e in questa stagione sei in piena lotta per il titolo. Quali sono le tue sensazioni?

Finalmente abbiamo tanta più potenza e per quanto mi riguarda le vetture sono molto più piacevoli da guidare. Era da tempo che chiedevamo di avere tanti cavalli in più e alla fine siamo stati accontentati. Dopo vari problemi di affidabilità anche a Misano, voglio far bene nel mio weekend di casa; spero di poter ottenere quanti più punti possibili perchè sogno il terzo titolo con BMW e sarebbe bello ottenerlo nella prima stagione dei motori turbo.

Quali sono le sfide più avvincenti da affrontare con le nuove vetture durante la gara? La gestione degli pneumatici è il punto chiave dei weekend?

Inevitabilmente con l’introduzione dei nuovi motori, ci sono più variabili che contano rispetto alle stagioni scorse perchè sono rimaste le stesse mentre la potenza è incrementata. Come hai detto tu la gestione degli pneumatici è uno di questi; se ad inizio gara spingi troppo, il degrado aumenta notevolmente e dobbiamo evitare di fare un’ulteriore sosta. Abbiamo sì tanta potenza ma bisogna saper gestire l’acceleratore. DTM Marco Wittman BMW

Hai avuto lo scorso anno la possibilità di guidare la vettura di Formula E del team BMW I Andretti Motorsport. Cosa ne pensi di questo campionato completamente elettrico?

Credo che sia difficile fare un confronto perchè sono due approcci completamente diversi. La Formula E nel suo insieme è più uno show ed intrattenimento mentre il DTM è puro racing. Mi piace il loro modo di lavorare ma fino a quando il DTM manterrà la sua identità, questa è la mia casa. DTM Marco Wittmann BMW

Seguici anche su Instagram: @F1inGenerale

Leggi anche: Intervista esclusiva a Patricio O’Ward, l’ultima scoperta di Helmut Marko