Extreme E | ABT Sportsline fa il suo ingresso nella serie unendosi a Venturi

Dopo la presentazione della vettura a Goodwood, la Extreme E ha il suo secondo concorrente dopo la Venturi. ABT Sportsline, presente in Formula E e DTM tramite Audi, ha annunciato l’ingresso nel rally elettrico. ABT Extreme E

ABT Extreme E
Foto: Extreme E

È l’ABT Sportsline la seconda scuderia dopo la monegasca Venturi ad aver ufficializzato l’iscrizione alla prima stagione della Extreme E, la serie rally totalmente elettrica.  ABT accetta dunque quest’altra sfida oltre al DTM e all’altra categoria full electric – la Formula E. ABT Extreme

Ogni team avrà l’opportunità di testare da marzo 2020, in attesa della prima gara nel gennaio 2021, la propria vettura. Sarà possibile sviluppare diverse parti dell’auto: il propulsore, il paraurti anteriore e posteriore e altre componenti che possono anche contribuire nella ricerca e sviluppo in campo stradale.

A proposito dell’ingresso nella Extreme E dell’ABT Sportsline, Alejandro Agag, CEO e fondatore della Formula E e co-fondatore della Extreme E, ha dichiarato: “ABT Sportsline è stato uno dei primi team ad impegnarsi in quella che era una nuova serie e concept come la Formula E circa sei anni fa, e sono lieto di accoglierli nell’Extreme E, essendo anche tra i primi team ad iscriversi.  Il team ha avuto grande successo in Formula E, DTM e altri campionati di alto livello nel corso degli anni. La sfida unica offerta da Extreme E con i suoi ambienti formidabili, il formato head-to-head e la necessità di una vera ingegnosità ingegneristica è indubbiamente molto attraente. Non vedo l’ora di vedere come ABT Sportsline si comporterà durante questa sfida”.

Hans-Jürgen Abt, CEO di ABT Sportsline, ha commenato così l’entrata nel campionato: “Tutti in ABT Sportsline amano la competizione, l’innovazione, la mobilità elettrica e aprono nuove frontiere nel mondo del motorsport e altrove. Ecco perché siamo stati tra i primi team ad aderire alla Formula E nel 2013 e perché abbiamo scelto di diventare membri dell’Extreme E in questa fase iniziale. Crediamo nel concetto – sia in termini di idee per le corse che per il potenziale di marketing fuori dalla pista”.

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

Gare dall’Himalaya all’Antartide: nasce la Extreme E

Emanuele Zullo

Sono un ragazzo di 14 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, diventare un giornalista sportivo.