F1 | A partire da Silverstone, la conferenza stampa piloti torna di giovedì

A partire da Silverstone in poi la conferenza stampa cambia: due gruppi da cinque piloti ciascuno risponderanno alle domande dei giornalisti il giovedì di gara.

Conferenza stampa Silverstone
Conferenza Stampa, GP Australia 2022. Fonte: Getty Images.

A partire da Silverstone in poi la conferenza stampa cambia: due gruppi da cinque piloti ciascuno risponderanno alle domande dei giornalisti il giovedì di gara. Per il Big Circus si tratta di un semplice ritorno al passato. Il format sarà simile al 2019: due gruppi da 5 piloti ciascuno saranno a disposizione dei giornalisti per 60 minuti circa. I piloti che non verranno scelti per la conferenza potranno dedicarsi ad altre attività coi media del proprio team.
Con il Gran Premio della Gran Bretagna che ritroverà il vecchio format di conferenza, la FIA ha disposto che l’attività con la stampa inizierà alle 14:00 ora locale (le 15:00 in Italia). Per quanto riguarda la conferenza stampa dei team principal non cambierà nulla, si terrà come sempre di sabato mattina prima dell’inizio delle prove libere 3.


Leggi anche

F1 | GP Canada – Analisi tecnica: le cause dei problemi di trazione riscontrati da Leclerc


Facendo così la FIA accontenterà in primis i piloti, che vorrebbero avere un venerdì meno “pieno” e più concentrato sulla pista.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.