F1 | Abiteboul laconico sull’addio di Ricciardo: “Servono fiducia e impegno reciproco”

Poco traspare dalle dichiarazioni di Daniel Ricciardo e Renault sull’addio atteso e appena annunciato, se non una certa indifferenza, al limite del malumore. Il comunicato del team principal Cyril Abiteboul è decisamente stringato, ma non risparmia una stoccata all’australiano, alla luce di contrattazioni che devono essere state complesse. F1 ricciardo

F1 Ricciardo

Si è tentato il rinnovo f1 ricciardo

La press release ufficiale della scuderia lascia ben intendere che le trattative per il rinnovo di quello che doveva essere un “progetto a lungo termine” ci sono state, e sono state fortemente infruttuose. Anche l’attuale situazione economica globale sembra aver giocato un ruolo importante. Tuttavia, sono le dichiarazioni di Abiteboul a tradire, più di altre, l’amarezza per un connubio fallito.

“Nel nostro sport, e in particolare nell’attuale straordinaria situazione, la fiducia reciproca, l’unità e l’impegno sono più che mai valori critici per un works team. Sono fiducioso che la stagione 2020 ci permetterà di fare ancora di più insieme”. Le nostre ambizioni e la strategia di Renault rimangono invariate”.

Ricciardo, dal canto suo, può ben giustificare la rottura citando i risultati non esaltanti della scuderia nel 2019, ben lontani da quanto gli era stato promesso. Con il suo addio, il sedile Renault è vuoto. Le opzioni per riempirlo sono diverse, ma non necessariamente soddisfacenti. Nonostante quanto rumoreggiato, un approdo di Sebastian Vettel risulta improbabile, mentre prende quota l’idea “operazione nostalgia” con il ritorno di Nico Hulkenberg o Fernando Alonso. Non va dimenticato, peraltro, il ricco vivaio piloti della Renault Sport Academy: Guanyu Zhou è il pilota con maggiore esperienza, forte di podi e vittorie in F2.

Seguici su Telegram per tutte le ultime notizie in tempo reale.

F1 | Prost: “Ricciardo potrebbe lasciare la Renault dopo il 2020”


mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.