F1 | Alfa Romeo e Sauber: la partnership si rinnova anche per il 2021

Alfa Romeo e Sauber hanno confermato con soddisfazione di aver esteso la partnership anche per la stagione 2021.

alfa romeo sauber 2021

Alfa Romeo e Gruppo Sauber proseguiranno insieme anche nel 2021. La comunicazione ufficiale ha confermato l’intenzione di entrambi i lati di proseguire la proficua partnership.

Due importanti marchi della storia della F1 continueranno quindi il proprio cammino insieme almeno fino alla fine dell’attuale era dei regolamenti di F1.

Il rapporto è iniziato nel 2018 e si appresta a continuare, nel 2021, per il quarto anno consecutivo. L’annuncio del rinnovo delle intese avviene nella settimana di Imola, dove la scuderia italo-elvetica utilizzerà una livrea speciale che celebrerà l’Italia e l’Alfa Romeo nel 110° anno della propria storia.

Fonte: profilo Twitter @alfaromeoracing

“La partnership tra Alfa Romeo e Sauber – come riporta il comunicato – si estende ben oltre i confini dell’autodromo. Infatti il Gruppo Sauber è stato coinvolto nella progettazione, sviluppo e produzione dei nuovi modelli Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm.

I piloti Raikkonen e Giovinazzi hanno poi testato i modelli nella pista Alfa di Balocco, fornendo un parere tecnico per indirizzarne lo sviluppo.

Il rapporto appare dunque molto coeso e solido, rafforza la stabilità e l’impegni del team per gli anni a venire e dimostra l’ambizione di portare sempre più in alto il team in F1.

A seguito dell’ufficialità hanno parlato anche Mike Manley, CEO di FCA, e il team principal del team di F1 Frédéric Vasseur.

Mike Manley, CEO di FCA

“Le corse e le competizioni sono al centro del DNA di Alfa Romeo”, ha dichiarato il britannico di Fiat Chrysler Automobiles.

“Il marchio – dice Manley – è praticamente nato in pista ed oggi continuiamo a competere al livello tecnologicamente più avanzato del motorsport”.

“La partnership con Sauber consente anche ai nostri clienti di beneficiare dell’esclusivo know-how per quanto riguarda le nuove Giulia GTA e GTAm. Sono prodotte con il contributo tecnico di Sauber Engineering, in particolare per quanto riguarda l’aerodinamica avanzata“, conclude il 56enne di Edenbridge.

Frédéric Vasseur, team principal Alfa Romeo Racing Orlen e CEO di Sauber Motorsport AG

“L’estensione del nostro rapporto con l’Alfa Romeo è una vera dichiarazione d’intenti da parte di entrambe le parti, conferma l’ingegnere francese.

Alfa Romeo ha trovato in Sauber un partner impegnato: siamo onorati di portare nel nostro nome l’eredità ed il successo passato del marchio di Arese”.

Entrambi i lati hanno sempre voluto che questo rapporto portasse frutti a lungo termine. Abbiamo gettato basi solide nelle ultime tre stagioni e puntiamo a raccogliere il frutto della partnership tra Alfa Romeo e Sauber anche nel 2021 e oltre”, conclude Vasseur.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Ecclestone: “Ho fatto pressione su Stroll affinché ingaggiasse Vettel”

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.