F1 | Alfa Romeo resta in Formula 1: firmato un accordo pluriennale con Sauber

L’iconica Alfa Romeo rimarrà in Formula 1 anche questa stagione, dopo che il famoso marchio italiano ha annunciato un accordo pluriennale con la Sauber.

Alfa romeo accordo Sauber
Credits: Formula 1

L’iconica Alfa Romeo rimarrà in Formula 1 anche questa stagione, dopo che il famoso marchio italiano ha annunciato un accordo pluriennale con la Sauber. L’Alfa Romeo è tornata in Formula 1 dopo una pausa di oltre 30 anni nel 2018, firmando una partnership tecnica e commerciale pluriennale con Sauber. Nel 2019 il team venne rinominato Alfa Romeo. E alla vigilia del Gran Premio di Gran Bretagna, Sauber e Alfa Romeo hanno dichiarato che continueranno la loro partnership. Questa rappresenta “un nuovo entusiasmante capitolo nella lunga e prestigiosa storia del motorsport per due marchi con un’impressionante eredità sportiva”.

Un nuovo passo avanti

Il team aggiunge di aver definito obiettivi ambiziosi per lo sviluppo di anno in anno con le nuove normative per il 2022 che offrono loro l’opportunità di fare un sostanziale passo avanti. Il nuovo progetto continuerà ad estendersi oltre la pista, con la Sauber Motorsport e la Sauber Technology che si fondono con Alfa Romeo.


Leggi anche

F1 | Torna la storica corona d’alloro: così verranno premiati i primi tre della qualifica sprint


Le parole di Vasseur, Team Principal Alfa Romeo

Siamo lieti di annunciare l’estensione di questa partnership. Alfa Romeo è stata una compagna incredibile negli ultimi anni e siamo ancora più entusiasti di che devono ancora venire“, ha dichiarato Vasseur, Team Principal Alfa Romeo. “I nuovi regolamenti ci stanno dando la possibilità di fare un altro passo avanti e credo fermamente che siamo nella posizione perfetta per realizzare grandi sogni insieme. Non vediamo l’ora di percorrere nuove strade insieme e di continuare a muoverci verso le posizioni più prestigiose in griglia. Questo rapporto è molto importante anche per la nostra azienda nel suo insieme, al di là della pista: il lavoro che abbiamo svolto nel mondo dell’automotive ha mostrato la portata delle competenze tecnologiche e produttive di Sauber Engineering e siamo fiduciosi di poter continuare a lavorare per Alfa Romeo su nuovi ed entusiasmanti progetti che daranno forma al futuro dell’industria automobilistica”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.