F1 | Alonso e Vettel: “Kimi mancherà come pilota e come persona”

Fernando Alonso e Sebastian Vettel  hanno affermato che all’interno del paddock mancherà Kimi Raikkonen, sia come pilota che come persona.

raikkonen vettel
Foto: unknown

Come ben sappiamo Kimi Raikkonen ha annunciato a settembre che si ritirerà dalla F1, concludendo così un’esperienza durata 20 anni. Il campione del mondo finlandese ha esordito con la Sauber nel 2001 e ha vinto il titolo nel 2007 con Ferrari, tutt’ora è l’ultimo campione della scuderia italiana.

Dal 2015 al 2018 Raikkonen è stato il compagno di squadra del quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel. Seb ha affermato che prova tanto rispetto nei confronti di Kimi per il modo in cui non è cambiato nel corso degli anni.

In una recente intervista ha parlato del ritiro di Kimi: “Credo sia una cosa naturale. Il tempo scorre, è arrivato il suo momento di ritirarsi, come arriverà per me o per Lando, anche se lui ha ancora tanto tempo davanti. Probabilmente è la cosa più naturale di tutte. Mancherà? Si, credo fosse una bella persona, mi è piaciuto il tempo che ho trascorso con lui come compagno di squadra.”


Leggi anche:F1| GP Arabia Saudita- Meteo: alte temperature per la prima volta della F1 a Jeddah


Ad essere sincero, lo conoscevo già prima, probabilmente è l’unico pilota che conosco dal primo giorno e che non è mai cambiato. Mi ha accolto appena entrato in F1 quando ero un giovane ragazzo, in quel momento era probabilmente il pilota più affermato. Ho tanto rispetto nei suoi confronti. Non credo che qualcuno possa avere un problema con Kimi. Se dovesse succedere il problema non sarebbe Kimi ma saresti tu. Gli auguro il meglio, mi mancherà .

Anche il due volte campione del mondo Fernando Alonso, che è stato compagno di squadra di Raikkonen in Ferrari nel 2014, si è espresso sul ritiro del finlandese: “È veramente une brava persona. Credo che mancherà molto al mondo della F1. Mi piace il modo in cui ama questo sport. Credo che sia sempre molto onesto. Credo che nonostante la sua maschera da ‘Iceman’ sia veramente una brava persona.”

Ci siamo incontrati in diversi posti come aeroporti e ristoranti e Kimi sembra completamente un’altra persona. Come ho già detto è stato un protagonista eccezionale della F1, mancherà a tutti.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter