F1| Alonso nominato ambasciatore della McLaren

Nel ruolo di Racing Ambassador affiancherà Mika Hakkinen e aiuterà il team nelle attività in pista e nello sviluppo delle monoposto. Alonso McLaren

Alonso McLaren
Foto @oasport

La McLaren ha nominato Fernando Alonso “Racing Ambassador”. Il pilota, in qualità di ambasciatore del marchio, si occuperà anche di consigliare piloti e tecnici riguardo allo sviluppo della monoposto di Formula 1.

Alonso guiderà la MCL34 in alcune sessioni di test e farà lo stesso anche con la MCL35 nel 2020.

Diventare un McLaren ambassador è un vero onore – ha detto due volte campione del mondo spagnolo È un team speciale e nonostante le sfide che abbiamo affrontato recentemente, rimane ancora un team unico. Ho già detto quando ho deciso di smettere di correre in Formula 1 che mi sarei visto legato alla McLaren ancora per molto tempo. Sono contento di avere questo nuovo ruolo e di avere l’opportunità di rimanere vicino a quella che considero la mia casa spirituale“.

Fernando fa parte della famiglia McLaren, scrivendo pagine importanti della storia della squadra, quindi la nomina di ambasciatore del nostro marchio insieme a Mika Häkkinen è quasi una formalità – ha affermato l’amministratore delegato Zak Brown – Per qualsiasi scuderia il supporto di un pilota di classe e talento come Fernando rappresenta un enorme valore. Le sue intuizioni e la sua prospettiva saranno apprezzate sia dai nostri piloti che dai nostri ingegneri. Il suo carisma continua a essere molto attraente per i nostri partner e i nostri fan”.

Alonso è a Barcellona per seguire i test, ma non scenderà in pista in questa occasione. Fernando parteciperà alla prossima 500 miglia di Indianapolis supportato proprio dal team di Woking in un rapporto di collaborazione che si rafforza ulteriormente.

Test F2 | Nyck De Vries domina nonostante cinque bandiere rosse!

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.