F1 | AlphaTauri, il team principal Tost è sicuro: “De Vries competitivo fin dalle prime gare”

Il boss AlphaTauri, Franz Tost, si aspetta molto da Nyck de Vries e crede che riuscirà ad essere competitivo fin dalle prime gare della stagione.

Tost de vries

Il boss AlphaTauri, Franz Tost, si aspetta molto da Nyck de Vries e crede che riuscirà ad essere competitivo fin dalle prime gare della stagione. Il campione del mondo di Formula E ha solo una gara di F1 alle spalle, con Williams al Gran Premio d’Italia di quest’anno. L’olandese ha terminato al nono posto e ciò lo ha sicuramente aiutato nella ricerca di un team. Franz Tost ha supervisionato l’arrivo di molti rookie di F1. Egli afferma che i nuovi acquisti in genere hanno bisogno di due o tre stagioni per adattarsi. In seguito, tendono a ottenere la promozione nella Red Bull o a far posto a un altro nuovo arrivato, più talentuoso.


Leggi anche

W Series | Stagione 2022 terminata per mancanza di fondi, Chadwick campione del mondo


Tuttavia le aspettative su de Vries, che ha esperienza nel motorsport di alto livello al di fuori della F1, sono alte. “Mi aspetto che questo periodo di apprendimento per Nyck sarà ridotto a un paio di test“, ha detto Tost lo scorso fine settimana, quando è stata annunciata la mossa di De Vries. “Ciò significa che mi aspetto che sia molto competitivo dalla prima gara in poi nel 2023″.

Poiché de Vries non sarà disponibile per AlphaTauri in una sessione di libere quest’anno, la squadra prevede di selezionare il proprio pilota di riserva Liam Lawson al Gran Premio degli Stati Uniti o di Città del Messico per completare il requisito normativo di far correre piloti con meno di tre gran premi in due sessioni ogni stagione.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.