F1 | Alpine: Ecco il piano dello sviluppo per la stagione 2022

Otmar Szafnauer ha dichiarato in quali tappe proseguirà lo sviluppo dell’Alpine A522 per il prosieguo della stagione 2022 di F1.

Alpine F1 2022 sviluppo Alonso Ocon formula 1 szafnauer rinnovo melbourne barcellona baku silverstone miami
Fernando Alonso in pista a Miami – Credits: Alpine F1

La stagione di 2022 di F1 per il team Alpine è inizata con un mix tra ottime prestazioni, sfortune e problemi e il team ha già in mente un piano di sviluppo chiaro per centrare gli obiettivi prestagionali. In particolare, il team principal di Alpine Otmar Szafnauer, dichiara al quotidiano AS che la squadra francese porterà aggiornamenti a Barcellona, Baku e Silverstone.

Sviluppare sistemando i problemi

Alpine F1 2022 sviluppo Alonso Ocon formula 1 szafnauer rinnovo melbourne barcellona baku silverstone miami
Otmar Szafnauer, team principal Alpine – Credits: unknown

Il team di Enstone sembra essere tra le scuderie che più credono nel loro progetto e le parole di Szafnauer sono una conferma del lavoro che stanno portando avanti in fabbrica. “Ci saranno pezzi in Spagna, che sarà la sesta gara. Ci saranno pezzi poi anche all’ottavo e al decimo Gran Premio, sarà un flusso costante di evoluzioni“. Szafnauer pone l’accento su quanto sarà cruciale la tappa di Barcellona, dato che il tracciato del Montmelò è riconosciuto essere un circuito completo. “Spero che Alpine sarà forte a Barcellona, un sacco di persone dicono che se sei forte a Barcellona allora sei forte ovunque“. L’ingegnere statunitense si esprime anche sui problemi fin’ora riscontrati sulla A522. “A causa del porpoising a volte dobbiamo compromettere la prestazione nelle curve a bassa velocità per compensare quelle ad alta velocità. Più riusciamo a stare in pista, più capiamo l’auto e adesso sappiamo come sviluppare la macchina“.


Leggi anche: Horner preoccupato da Ferrari: “Barcellona sarà una sfida completamente nuova”


Il rinnovo di Fernando Alonso

Alpine F1 2022 sviluppo Alonso Ocon formula 1 szafnauer rinnovo melbourne barcellona baku silverstone miami
Fernando Alonso nel box di Miami – Credits: Alpine F1 Team

Un altro dei temi di maggior discussione che aleggia attorno al team Alpine riguarda il rinnovo di Fernando Alonso. A tal proposito, Szafnauer si esprime così: “Ne parleremo dopo Silverstone“. L’ingegnere Alpine continua poi la sua analisi sul pilota spagnolo: “Fin’ora è stato sfortunato e questo è frustrante, sia lui che noi vogliamo di più. In Q2 a Miami è stato bloccato da Sainz e non è riuscito a fare il giro che voleva. Se fossimo partiti davanti sarebbe stata una gara completamenta diversa, avevamo il passo di Bottas. Dobbiamo mettere tutto insieme con Fernando, ma lo faremo e otterremo punti“.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter