Pubblicato il 14 Gennaio, 2021 alle 12:25

F1 | Alpine svela la nuova livrea

Il team francese rivela al mondo la livrea provvisoria della monoposto che correrà nel Campionato 2021 di Formula 1.

L’attesa per l’inizio del nuovo Campionato di Formula 1 il prossimo 28 marzo in Bahrain cresce sempre di più. E qualche team decide di alimentarla con qualche anteprima di ciò che vedremo in pista. Alpine F1, che sostituisce Renault da quest’anno, presenta alla stampa internazionale la sua nuova livrea. Come già si era intuito, essa presenta i colori della bandiera francese, blu, bianco e rosso, ma non è ancora quella definitiva. Il nero, che domina sulla scocca dello scorso anno, è un colore temporaneo. Il mese prossimo, la squadra presenterà quella definitiva.

Il nome ha un triplo significato. La sigla A521 infatti indica il team, Alpine, il 500 il progetto e il 21 l’anno. “La livrea presentata oggi è la prima immagine del nuovo team Alpine F1“, ha dichiarato il direttore del design Antony Villain. “Alcuni elementi di questa livrea rimarranno identici, altri invece cambieranno. La grande A sul retrotreno è il primo simbolo dell’identità del brand nel motorsport. Il blu, il bianco e il rosso sono un tributo alle bandiere francesi e inglesi. Sono veramente importanti per noi.

Alpine però non pensa solo alla Formula 1, ma anche alle macchine stradali, e cercherà di sfruttare la sua nuova tecnologia per costruire le prossime vetture.

Il piano per la produzione della nuova macchina stradale di Alpine, totalmente elettrica, farà uso della tecnologia che il team francese presenterà in Formula 1. L’obiettivo è quello di arrivare, entro il 2025, ad essere efficienti in tutte le categorie, non solo F1. Il nuovo CEO Laurent Rossi ha dichiarato: “La nuova identità di Alpine mette insieme tre brand per trasformarli in eccellenza e in un business a tutti gli effetti. Saremo in pista ma anche in strada, autentici e ad alta tecnologia, distruttivi ma appassionati.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Zanardi ha ripreso a comunicare

I sogni bisogna inseguirli da giovani. Quella che ora è solo pura passione, cercherò di trasformarla al più presto nella mia vita, nel mio lavoro.
Disqus Comments Loading...