F1 | Amazon vuole trasmettere i GP, trattativa con la F1

Dall’introduzione di Prime Video Amazon sta cercando di avvicinarsi al mondo dello sport. Voci delle ultime ore parlano di una trattativa per trasmettere i GP di F1.

GP F1
Foto: ESbroadast

Dall’introduzione di Prime Video, Amazon sta cercando di avvicinarsi anche al mondo dello sport. L’azienda di Bezos ha già trovato un accordo per alcune partite di Champions League e sta cercando di inserirsi nella corsa alla Serie A. Voci delle ultime ore riportano un forte interessamento per il motorsport. Sembrerebbe esserci già una trattativa in corsa con Liberty Media per quelli che sono i diritti dei GP di F1 a partire dal 2022.

Anche Chase Carey ne ha parlato, sottolineando come queste voci siano tutt’altro che infondate. Le nuove piattaforme di streaming rappresentano un’opportunità per chiunque. Possono permettere di allargare il bacino di utenze e di conseguenza gli introiti. Abbiamo già parlato con alcuni di loro per la trasmissione dei GP di F1″.

In Italia i diritti appartengono a Sky almeno fino al 2022, con un accordo rinnovato da poco. Senza dubbio è proprio la stagione 2022 a far gola ai nuovi investitori. Il grande cambiamento regolamentare potrebbe portare a un rimescolamento delle carte in tavolo e un conseguente aumento dello spettacolo.