Formula 1

F1 | Andrea Stella: “Norris e McLaren condividono l’ambizione di vincere il mondiale”

Il Team Principal della McLaren F1, Andrea Stella, ha commentato con entusiasmo il rinnovo di Lando Norris. La scuderia di Woking nutre grandi ambizioni per il futuro.

Il prolungamento del contratto che lega Lando Norris alla McLaren è stata una delle notizie principali degli ultimi giorni, insieme a quella del rinnovo di Charles Leclerc con la Ferrari. Inoltre per entrambi non è specificata la durata del nuovo accordo.

Lando Norris al volante della McLaren MCL60 ad Abu Dhabi – Credits: F1inGenerale

Per quanto riguarda il pilota della McLaren, che era in scadenza nel 2025, ha esteso il suo legame con la scuderia di Woking con un contratto pluriennale oltre il 2025. Questo significa che il matrimonio Norris-McLaren proseguirà almeno fino al 2027. La notizia, che non era nell’aria ed è arrivata un po’ a sorpresa, scaccia i fantasmi di una separazione. Nelle ultime settimane si erano infatti intensificati i rumours di un abboccamento tra il pilota inglese e la Red Bull.

Il Team Principal della McLaren in F1, Andrea Stella, non ha mancato di commentare con entusiasmo  l’annuncio: “Sono lieto di confermare l’estensione della nostro rapporto con Lando con un contratto pluriennale oltre il 2025. Ciò riflette l’impegno e la fiducia che abbiamo insieme, con la nostra ambizione condivisa di vincere nuovamente i campionati in futuro, ha dichiarato l’ingegnere italiano.

A convincere un top driver come Norris a proseguire con la McLaren sono stati sicuramente anche gli enormi progressi compiuti nel corso del 2023. La MCL60 è infatti passata dall’annaspare nelle ultime posizioni della griglia all’inizio del 2023, a ritrovarsi come antagonista numero uno della Red Bull nelle gare conclusive.

Non vi è memoria di un progresso così grande negli ultimi anni e lo stesso Stella ne riconosce un grande merito proprio a Norris: “Lando è cresciuto come pilota e come persona da quando è arrivato in McLaren nel 2017. Ha impressionato la scorsa stagione, giocando un ruolo importante nei nostri progressi durante tutto l’anno, assicurandosi sette podi con molte gare fantastiche”.


Leggi anche: F1 | Zak Brown elogia i nuovi acquisti McLaren: “Ci daranno dei cavalli extra”


Il futuro della McLaren appare più roseo che mai dopo diversi anni bui. La scuderia si affaccia al 2024 come principale candidata a dar fastidio all’inarrivabile Red Bull. In più, si è assicurata una coppia di piloti di altissimo livello per gli anni a venire. Oltre a Norris, infatti, la scuderia di Woking ha blindato anche Oscar Piastri fino al termine del 2026. Entrambi sono ancora molto giovani, ma hanno già dimostrato di possedere qualità di guida per stare al vertice.

“Insieme a Oscar, la nostra entusiasmante coppia di piloti giocherà un ruolo determinante nel nostro obiettivo di avanzare verso la prima posizione della griglia. Hanno impressionato nella loro prima stagione insieme e non vedo l’ora di continuare il duro lavoro con entrambi in questo entusiasmante viaggio”, ha concluso Stella.


Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter


[Credits immagine di copertina: McLaren F1 Team]