F1 | Aston Martin – Prova sedile e simulatore per Vettel

Sebastian Vettel ha visitato per la prima volta la fabbrica del team Aston Martin. Il tedesco ha effettuato la prova sedile e un test al simulatore.

Vettel Ferrari Contratto

Sebastian Vettel, da quanto riporta l’emittente tedesca RTL, ha vissuto il suo primo giorno da pilota del team Aston Martin. Il tedesco ha visitato la fabbrica di Silverstone e ha svolto la sua prima riunione con gli ingegneri e con Andy Green, direttore tecnico del team. Dopo la tradizionale prova sedile, il quattro volte campione del mondo si è calato nell’abitacolo virtuale della sua nuova monoposto svolgendo la prima sessione al simulatore del team. Per vederlo al volante dovremo però aspettare i test pre-stagionali, che quest’anno si terranno in Bahrain, o un’eventuale sessione di filming day. Questo perché il team, come già affermato da Otmar Szafnauer, non ha la possibilità di mettere a disposizione del quattro volte campione del mondo una vettura vecchia di almeno due anni. Questa prospettiva non sembra preoccupare Vettel, l’ex Ferrari ha infatti recentemente dichiarato che in tre giorni si può comunque cogliere e imparare molto.

Con la prima visita al quartier generale Sebastian Vettel ha dato il via alla sua nuova avventura. Il neo pilota Aston Martin ha il compito di portare il team inglese a compiere uno step successivo. È infatti questo che si augurano Lawrance Stroll e Otmar Szafnauer che hanno deciso di puntare fortemente sul pilota di Heppenheim finito, sorprendentemente, sul mercato all’inizio del 2020. L’esperienza al tedesco non manca, il suo palmares lo dimostra, ma la stagione 2020, passata in forza alla Scuderia Ferrari, non è stata delle migliori. Nonostante questo il team Aston Martin è fiducioso di poter contare sul Sebastian Vettel che è stato capace di conquistare quattro mondiali, vincere 53 gare e di sfidare il duo Mercedes-Hamilton.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | La settimana prossima si vota il congelamento dei motori: la speranza di Red Bull

mm

Giada Di Somma

Ragazza appassionata di motorsport fin da bambina. Autrice su F1 in Generale e blogger su Instagram (_SV_05_).