F1 | Belgio – Prove libere Williams, Latifi e Russell: “Abbiamo del lavoro da fare tra oggi e domani”

Al termine delle prove libere del mattino in Belgio nella quale i due piloti Williams hanno staccato il quattordicesimo e sedicesimo giro, nel pomeriggio Latifi chiude sedicesimo con il tempo di 1:46.198 e Russell subito dietro in 1:46.665.

 

Dopo la gelida conferenza stampa di ieri fatta insieme a Bottas, George Russell, che voci di paddock danno sempre più probabile in Mercedes nel 2022 in sostituzione proprio del finlandese, oggi è salito in macchina in Belgio con un clima autunnale: “E’ bello essere tornati dopo quattro settimane di stop”, ha dichiarato al termine della giornata. williams prove libere belgio

“Penso di essere stato fortunato con il meteo oggi, abbiamo girato in entrambe le sessioni durante l’asciutto ed è stata una gran cosa sia per noi che per i fan. Qui sarà difficile mantenere in temperatura le gomme e avere una buona confidenza con il tracciato in queste condizioni, dice l’inglese. “Dobbiamo migliorare ancora molto e ci manca qualcosa sul passo gara, ma abbiamo alcune idee da provare per migliorare”.


Leggi anche: F1 | GP Belgio, Sainz: “Non il migliore venerdì, ma fiduciosi di poter migliorare.”


Nicholas Latifi, anche lui in questi giorni interessato da voci di mercato che lo danno riconfermato in Williams, ha invece preceduto nella giornata di oggi il compagno di squadra. Il canadese è concorde con il compagno di scuderia: Dobbiamo trovare il giusto passo gara, in queste condizioni ci manca ancora qualcosa. Abbiamo girato bene con poca benzina, ma fatichiamo a pieno carico. Abbiamo del lavoro da svolgere stanotte per migliorare, indipendentemente da quali siano le condizioni meteo domani e domenica”. williams prove libere belgio

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter