F1 | Binotto analizza il 2019 di Vettel: “Giusto lasciarlo vincere a Singapore”

Dopo aver commentato il rinnovo di Charles Leclerc, il team principal della Ferrari ha analizzato la stagione del campione tedesco. Binotto ha rivelato che la vittoria di Singapore è stata fondamentale per Sebastian Vettel.

La Ferrari di Vettel ferma ai box per il pit stop nel GP di Singapore Binotto
Il pit stop di Sebastian Vettel a Singapore – Foto Ferrari

Quando mancano pochi giorni al termine del 2019 Mattia Binotto ha affermato di essere soddisfatto della strategia attuata nel GP di Singapore che ha permesso la vittoria di Sebastian Vettel.

Il pit stop anticipato ha consentito al pilota tedesco di superare Hamilton e anche Leclerc che aveva ottenuto la 5ª pole position in carriera. Un undercut che, in una pista che ostacola i sorpassi, ha regalato la vittoria al pilota tedesco.

Non sono mancate le polemiche dopo la gara su un possibile team order che ripristinasse le posizioni tra i due piloti della Ferrari, ma Binotto ha confessato di aver lasciato vincere il tedesco nella speranza di fargli ritrovare l’autostima nelle restanti gare della stagione.

“Nella prima parte di stagione Sebastian era sotto pressione, ma penso abbia reagito bene nel finale di stagione”, ha dichiarato Binotto a Motorsport.

“Penso sia stata una giusta decisione quella di lasciarlo vincere a Singapore; è stata la chiave per la sua stagione non solo per la vittoria in sé, ma anche per la fiducia nel sapere di poter contare sull’aiuto della squadra.”

“Penso sia stata la scelta giusta e soprattutto il momento giusto per lasciarlo vincere.”

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info
Binotto ha sottolineato che Vettel era a disagio con la macchina anche per l’instabilità della monoposto 2019.

“La Ferrari è migliorata durante la stagione, ma è pur vero che, quando ha avuto fiducia nella macchina, Sebastian è stato abbastanza veloce soprattutto nel ritmo gara”, ha detto l’ingegnere di Losanna.

“Vettel ha svolto un ottimo lavoro soprattutto nella seconda parte di stagione; la gara di Singapore ha contribuito a farlo reagire ad un inizio di certo non facile”, ha concluso Binotto.

Seguici anche su Instagram

F1 | Storico accordo per Mercedes, arriva l’esperienza del Tour de France e dell’America’s Cup

mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.