F1 | Cambiamenti nel reparto tecnico Mercedes: Allison diventa Chief Technical Officer, Mike Elliot Direttore Tecnico

La squadra Mercedes-AMG Petronas F1 oggi ha annunciato cambiamenti al proprio reparto tecnico. James Allison promosso come Chief Technical Officer, Mike Elliot nuovo Direttore Tecnico.

Cambiamenti tecnici Mercedes
Mercedes AMG F1

Aria di novità in casa Mercedes che dal 1 luglio 2021 apporterà interessanti cambiamenti al reparto tecnico.
James Allison avrà un nuovo ruolo: Chief Technical Officer (CTO). James si allontanerà dalla gestione quotidiana delle operazioni tecniche che ha guidato dall’inizio del 2017. Utilizzerà le sue conoscenze per aiutare la squadra a far fronte alle sfide strategiche della prossima era del motorsport. In qualità di CTO, James continuerà a lavorare a stretto contatto con il team sia di Brackley che di Brixworth garantire che la squadra abbia sempre la capacità giusta di soddisfare le proprie esigenze.

Allo stesso tempo, Mike Elliott sarà promosso al ruolo di direttore tecnico della squadra Mercedes-AMG Petronas F1. Dopo aver iniziato la sua carriera a McLaren nel 2000, e successivamente alla squadra F1 Renault, Mike si è unito a Mercedes nel 2012 come capo dell’aerodinamica. Dal 2017 è il direttore della tecnologia e ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo della capacità di prestazione della squadra.


Leggi anche:

F1 | Ufficiale: Nico Hulkenberg diventa pilota di riserva Aston Martin, Szafnauer: “Pilota di ottime capacità, possiamo fidarci”


Le dichiarazioni

James Allison: “Ho scelto di allontanarmi dal mio ruolo di direttore tecnico per trasmettere il testimone al momento giusto per l’organizzazione e per me. In qualità di direttore tecnico, ho trascorso quattro anni e mezzo di grande successo ed è stato un privilegio speciale guidare lo sforzo tecnico della squadra in questo periodo. È un grande piacere lasciare il posto a Mike, un ingegnere eccezionale. Ci avvarremo della freschezza che porterà al ruolo e spero di poter continuare a dare un contributo utile in una nuova sfera di attività nel mio ruolo di CTO, concentrandomi sull’aumento della nostra capacità in generale e sul sostegno di Toto con le grandi sfide strategiche che dovremo affrontare nel prossimo futuro”.

Mike Elliott: “È stato un grande piacere e privilegio lavorare per James prima nella mia carriera alla Renault, e negli ultimi quattro anni a Mercedes. I suoi trascorsi nello sport parlano da sé, ed è stato un fantastico compagno di squadra e leader per me in quel periodo. Sono scarpe grandi da riempire e sono lieto che saremo in grado di fare appello alla sua esperienza nel suo nuovo ruolo di CTO. A livello personale, è un’opportunità straordinaria diventare direttore tecnico di una squadra come Mercedes. Non vedo l’ora di iniziare ad affrontare le numerose e stimolanti sfide tecniche che ci attendono nei prossimi mesi e anni”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.