F1 | Caos Force India: Robert Fernley pronto a lasciare il team

Il vicedirettore di Force India, Bob Fernley, è pronto a rassegnare le dimissioni dopo l’acquisto di beni da parte del consorzio guidato da Lawrence Stroll. Force India Bob Fernley

F1 Caos Force India Robert Fernley pronto a lasciare il team

Robert Fernley, in Force India dal 2008, era diventato il leader della Force India dopo i problemi con la legge di Vijay Mallya.

Secondo quanto riportato da Autosport, la scorsa settimana Fernley sarebbe stato avvisato da Lawrence Stroll, il nuovo proprietario di Force India, che non avrebbe fatto parte della nuova organizzazione del team.

A confermare di queste indiscrezioni, in Belgio la guida della Force India è stata affidata a Otmar Szafnauer, fino ad ora direttore operativo del team.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori. Clicca qui per info

La notizia di un cambiamento della struttura organizzativa arriva in un momento chiave per Force India. Il team indiano è arrivato a Spa-Francorchamps rimuovendo tutti i loghi dai camion ed è in procinto di cambiare identità.

Non è ancora chiaro se il team riuscirà a correre con un nuovo nome già per questo fine settimana in Belgio. Lawrence Stroll, il nuovo proprietario del team, non otterrà l’iscrizione al campionato finché non si sarà completato l’acquisto. Nel futuro della Force India entrano quindi in gioco anche 13 banche indiane che dovranno dare il consenso alla compravendita.

Per concludere questa intricata vicenda, la FIA, dopo la denuncia di Uralkali, sta analizzando tutti i documenti che hanno consentito a Lawrence Stroll di acquisire i beni Force India.



Force India: Futuro appeso ad un filo

Force India Robert Fernley Force India Robert Fernley Force India Robert Fernley

mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.