F1 | Capito: “Non ostacoleremo mai Russell in Mercedes. Hulkenberg? Stiamo parlando con più piloti”

Jost Capito, Team Principal Williams, ha parlato del possibile passaggio di George Russell in Mercedes e del pilota che lo andrebbe a sostituire nel 2022 all’interno del team britannico.

russell mercedes
Foto: f1

Alla vigilia del weekend di Spa, il possibile annuncio del passaggio di George Russell in Mercedes sembra essere sempre più imminente nonostante le recenti dichiarazioni di Valtteri Bottas. L’attuale compagno di squadra di Lewis Hamilton, parlando ad un canale finlandese, ha affermato che il sette volte campione del Mondo gli avrebbe confessato di voler continuare a lavorare con lui.

Jost Capito, attuale Team Principal Williams, ha parlato della situazione piloti legata allo storico team britannico, non escludendo un possibile ritorno in Formula 1 di Nico Hulkenberg. “Innanzitutto non è certo che George andrà in Mercedes. Noi non cercheremo di ostacolare un eventuale accordo visto che si parla del futuro di uno dei migliori talenti in circolazione. Ha tutto il necessario per diventare campione del Mondo e merita di essere in una delle migliori scuderie del paddock.


Leggi anche: F1 | Bottas: “Hamilton vuole che io resti in Mercedes”


Per quanto riguardo l’eventuale sostituto mi trovo in una situazione molto difficile. Finché non avremo la certezza che George non farà più parte della Williams non possiamo parlare concretamente con nessuno. A livello economico non abbiamo problemi. Non abbiamo più bisogno di avere un pilota pagante. Andremo alla ricerca del pilota che crediamo possa rappresentare la scelta migliore per noi. Al momento tutti i piloti senza contratto vorrebbero venire in WIlliams.

Il mio telefono squilla ogni giorno. Parlo con molti di loro e credo che avremo degli ottimi piloti. Hulkenberg? Non c’è bisogno di far nomi, in molti vorrebbero far parte della nostra squadra“.

Seguici anche su Telegram