F1 | Capito: “Williams ha una lunga lista di potenziali piloti per il 2022 per sostituire Russell”

Si fanno sempre più insistenti le voci del passaggio di Russell in Mercedes, secondo Capito la Williams non si farà trovare impreparata: ha già una lista di potenziali sostituiti dell’inglese. Capito vorrebbe piloti giovani disposti a lavorare per il team.

Capito Russel Williams
Credits Williams F1

Il Team Principal e CEO di Williams Jost Capito ha affermato che il suo team ha quasi l’imbarazzo della scelta in termini di possibili sostituzioni se Russell dovesse passare alla Mercedes dal prossimo anno.

Il futuro di Russell dipende dalla decisione della Mercedes di tenere Valtteri Bottas nel 2022, con il contratto del finlandese che si esaurirà alla fine di questa stagione. Il britannico ha impressionato per tutto il suo periodo con Williams, perdendo di poco punti per la squadra nei GP di Francia, Gran Bretagna e Austria.

Tra i potenziali sostituti di Russell anche Nico Hulkenberg, attualmente pilota di riserva in Aston Martin.

Penso che al momento non escludiamo alcun pilota che sarebbe disponibile l’anno prossimo. Nico è disponibile per il prossimo anno, quindi abbiamo una lista piuttosto lunga.” ha dichiarato Capito.

Leggi anche: F1 | Bottas in Alfa Romeo nel 2022: iniziano le trattative?

Williams: una prospettiva allettante per i giovani piloti

Il CEO di Williams ha ammesso che i finanziamenti portati dai nuovi proprietari Dorilton Capital hanno reso Williams una prospettiva allettante per molti piloti.

La cosa principale è che vogliamo avere i migliori piloti disponibili e interessati a guidare per Williams e interessati a fare il lavoro per Williams. Non è sicuramente il pilota che vuole essere campione del mondo l’anno prossimo. Per noi sarebbe nella squadra sbagliata“, ha detto Capito.

Abbiamo bisogno di piloti disposti a supportare il team, a lavorare per il team, a guidare il team e a migliorare le prestazioni. Al momento possiamo vedere che l’interesse per i piloti per arrivare a Williams sta aumentando.

Direi che è a causa dei passi positivi che abbiamo fatto di recente. Penso che siamo ben finanziati e questo è noto. Stiamo facendo i passi nella giusta direzione. Speriamo di continuare in questo. Stiamo lavorando sodo per continuare in questo. Questo rende Williams un team interessante per un pilota che sarà lì in futuro“, ha concluso.

Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, ha detto, in precedenza, che il compagno di squadra di Hamilton nel 2022 sarà deciso “durante l’estate”, dopo la firma del contratto di Lewis fino alla fine del 2023.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

 

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.