F1 | Charles Leclerc organizza un campionato virtuale di beneficenza [STREAMING Charles]

Charles Leclerc rende noto sul suo profilo Instagram che organizzerà un campionato virtuale per raccogliere fondi e aiutare il mondo nella lotta al Coronavirus.

Charles Leclerc. Foto: Scuderia Ferrari

Guarda il video live di iamcharlesleclerc16 su www.twitch.tv

  • Sabato 11 Aprile ore 19:00 SINTESI
  • Martedì 14 Aprile ore 19:00
  • Venerdì 17 Aprile ore 19:00

Dopo aver trionfato nel Gran Premio virtuale del Bahrain di domenica scorsa, Charles Leclerc sembra averci preso gusto, ma questa volta ha deciso di organizzare un intero campionato virtuale.

Questo evento mi ha tenuto piuttosto impegnato negli ultimi giorni. Ma sono così felice di annunciare la nostra Race For The World Series. Completamente organizzata da noi piloti, e non è per niente semplice quando il tutto è organizzato da un driver“, scrive il monegasco sulla sua pagina.

“Correremo tutti per raccogliere fondi e aiutare il mondo a superare questa difficile situazione“, ha inoltre postato.

Insomma, dopo l’evento di beneficenza “Race Against The Virus”, promosso da F1ingenerale.com ed altre testate on line del mondo del motori, dove sono stati raccolti più di 3000 Euro per la Croce Rossa Italiana, anche i piloti del campionato ufficiale di Formula 1 sono scesi in campo, condividendo il medesimo disegno solidale.

Non ci resta che attendere le ore 19:00 di sabato 11 aprile per poter assistere a questa entusiasmante gara a cui prenderanno parte oltre a Chrales Leclerc ed il fratello Arthur, anche Alex Albon, Lando Norris, George Russel, Antonio Giovinazzi, Nicholas Latifi, Giuliano Alesi, Antonio Fuoco, Luca Salvadori e tanti altri drivers appartenenti ad altre categorie motoristiche.

Il format prevederà due gare ad evento. Oltre alla corsa di sabato 11 aprile, ce ne sarà un’altra il 14 ed una il 17 c.m..

Ad ogni modo, quella organizzata dal pilota della Ferrari, non è l’unica iniziativa benefica. Infatti, dopo l’annullamento dei primi appuntamenti del mondiale, i team come Ferrari e Mercedes, hanno avuto la possibilità di coadiuvare varie aziende specializzate nel fornire assistenza tecnologica al fine di produrre respiratori ed altre attrezzature mediche.

Seguici su Twitter.

F1 | Ecclestone: “Hamilton-Ferrari? No, Leclerc lo oscurerebbe”

Giuseppe Cinotti

Laureato in Operatore Giuridico d'Impresa e specializzando in Relazioni Internazionali e Cooperazione allo sviluppo presso L'Università per Stranieri di Perugia. Autore per F1ingenerale.com. E’ appassionato di Formula 1 fin da bambino. Ama questo sport perchè è il suo sogno da sempre. Ama il rumore assordante, l'odore della pista, l'attesa, la tensione, le macchine che scattano impazzite, il brivido, la strada che corre veloce, i sorpassi, la paura di sbagliare, il coraggio, il superare se stessi. Il suo motto: "Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere" cit. Enzo Ferrari.