F1 | Charles Leclerc sarà attore in un cortometraggio

Charles Leclerc, già stella della Formula 1, si affaccia anche al mondo del cinema. Il monegasco sarà infatti attore di un cortometraggio girato nella sua Monaco.

Charles Leclerc attore cortometraggio
Charles Leclerc – Foto formula1.com

Charles Leclerc, dopo la comunicazione di essere testimonial per la nuova collezione Armani, non si ferma più. Il monegasco prenderà anche parte ad un cortometraggio in qualità di attore.

Si parla infatti di un lavoro del regista Claude Lelouch, il quale ha assunto Leclerc per girare alcune riprese tra le strette strade di Monaco. Il titolo del corto sarà: “Le grand Rendez-Vous“, ossia “Il grande appuntamento”. Si tratterà di un remake di un altro corto del regista francese, intitolato: “C’etait un Rendez-Vous”. Quest’ultimo mostrava un uomo a bordo di una vettura sportiva, mentre guidava con velocità per raggiungere la sua fidanzata.

Strade chiuse per permettere le riprese

La mattina del 24 maggio le strade saranno chiuse al pubblico. Questo per permettere le riprese del cortometraggio, dove Charles Leclerc sarà attore. In particolare il numero 16 della Ferrari guiderà una vettura del Cavallino Rampante: non sarà però una F1. Probabilmente vedremo Charles alla guida della nuova SF90 Stradale, la prima ibrida della Rossa. Le riprese riguarderanno quindi una parte del circuito impiegato in F1, anche se tutti i dettagli non si sono ancora rivelati.

Probabilmente questo si è reso possibile anche grazie ai reali di Monaco, i quali hanno contattato la Ferrari. La data di uscita, inoltre, non è ancora stata comunicata.

Oltre a pilota, Charles si riscopre attore e molto altro

In questo periodo difficile per tutti Charles Leclerc si sta dando molto da fare. Il pilota intrattiene infatti molti dei suoi fan con live dove si diverte a giocare con videogiochi. Oltre a questo ha aiutato nella raccolta fondi contro il Covid e ha concluso un accordo con Armani come testimonial. Tutto questo mentre prende regolarmente parte ai GP virtuali organizzati tramite F1 2019.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Ora non ci resta che aspettare di vederlo in pista, con l’avvio del campionato per ora fissato al 5 luglio in Austria.

Seguici su Instagram

F1 | Todt: ” Vettel sarebbe un buon presidente FIA”