Formula 1

F1 | Chi è Ayao Komatsu, il nuovo team principal Haas

Scopriamo chi è Ayao Komatsu, nuovo team principal Haas.

La stagione 2024 è iniziata con un forte scossone: Ayao Komatsu è il nuovo team principal Haas. L’ingegnere giapponese sostituisce Gunther Steiner a capo della squadra. Una notizia arrivata a ciel sereno, ma che comunque sembra essere stata anticipata da alcuni indizi.

Credits: Autosport

Ayao Komatsu non è ovviamente nuovo nel mondo della Formula 1. Classe 1976, l’ingegnere giapponese ha un bel curriculum alle sue spalle.

La gavetta di Komatsu inizia nel 2003, quando comincia a lavorare per la British American Racing nel reparto pneumatici. Resterà con il team di Brackley per due stagioni. Nel 2006 si trasferisce alla Renault per lavorare come ingegnere delle prestazioni. Prima ha partecipato al test team, poi è stato promosso al team corse, dove ha lavorato al fianco di piloti come Nelson Piquet Jr., Romain Grosjean e Vitaly Petrov.

Nel 2011, un salto di qualità: sostituisce Mark Slade e diventa ingegnere di pista di Petrov; i due lavorano insieme per un anno, poi Komatsu comincia a collaborare con Grosjean, rientrato in Formula 1. Il legame tra i due funziona: nel corso della stagione 2012, il pilota francese segna nove punti, arriva a podio, e ha perfino al possibilità di lottare per vincere una gara.

Il 2014 è abbastanza deludente, ma nonostante tutto, Komatsu continua la sua ascesa. Viene promosso a capo ingegnere di gara alla Lotus, continuando la sua collaborazione con Grosjean. Aiuta il pilota e il team Enstone a conquistare un podio al Gran Premio del Belgio 2015.

Il forte legame con Grosjean

Il legame tra pilota e ingegnere prosegue anche quando la Haas comincia a nascere. Ayao Komatsu e Grosjean continuano a lavorare insieme, e nel 2016, il giapponese ottiene una nuova promozione: diventa direttore tecnico di pista per il team americano.

Da allora, tra l’ingegnere e la Haas è nata una storia d’amore, dove Ayao Komatsu è stato responsabile delle prestazioni delle auto in pista, e del coordinamento del team di ingegneri di gara.

Infine, il coronamento di una lunga carriera con l’annuncio dell’uscita di Gunter Steiner. Ora Komatsu è il nuovo Team Principal, a partire dalla stagione 2024.

Crediti immagine di copertina: Motorsport.com

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter