F1 | Chi prenderà il posto di Magnussen e Grosjean in Haas? Mazepin e Schumi jr per una coppia inedita?

L’addio di Magnussen e Grosjean segna una rivoluzione per la line-up della Haas che si prepara ad ingaggiare due nuovi piloti: da Mazepin a Schumacher, ecco tutte le opzioni del team americano.

mazepin schumacher haas
Credit: haasf1team.com

La Haas rivoluziona la propria line-up per il 2021: l’addio annunciato di Magnussen e Grosjean porta la squadra di Steiner verso una scelta inedita per la prossima stagione che potrebbe portare il nome di Mazepin e Schumacher.

Il divorzio tra i due attuali piloti della Haas e lo stesso team era nell’aria già da tempo. Da stamani è arrivata l’ufficialità: Kevin Magnussen e Romain Grosjean lasceranno Haas al termine della stagione.

Mazepin e Schumacher per una line-up giovanissima?

Il team americano si prepara ad affrontare il campionato del 2021 con un’inedita coppia di piloti. Le ultime indiscrezioni del mercato piloti inducono a credere che Haas opterà per una line-up giovanissima.

Uno dei due prescelti per sostituire i piloti uscenti sembra poter essere Nikita Mazepin. Il 21enne russo, alla sua seconda stagione in F2, appare pronto per il grande salto, anche grazie al sostegno di papà Dmitry, colui che contese l’acquisizione della Force India con Lawrence Stroll.

L’arrivo del giovane pilota moscovita porterebbe in Haas, oltre al talento del ragazzo, anche un buon appoggio economico da parte del padre. Considerando questi fattori, l’approdo di Mazepin a Banbury sembra essere imminente.

Alla Haas rimarrebbe così un sedile scoperto. Gunther Steiner recentemente ha aperto alla possibilità di accogliere un pilota della Ferrari Driver Academy.

Il team principal italiano ha definito “molto interessante” la batteria di giovani piloti Ferrari. Shwartzman, Ilott e Schumacher stanno facendo molto bene nella corrente stagione di F2 ed uno di loro potrebbe essere scelto per affiancare Mazepin.

Con ogni probabilità, tra i tre piloti della FDA, sarà Mick Schumacher ad approdare nel team Haas per il 2021. Il giovane tedesco è attualmente in testa al campionato di Formula 2 e non sembra possa essere spodestato da qui a fine stagione.

Il vincitore del campionato di F2 non può da regolamento partecipare anche alla stagione successiva. Anche in virtù di questo, il figlio di Michael appare il favorito per un sedile in F1.

Nelle scorse settimane era avanzata anche l’ipotesi di vedere Schumi Jr accanto a Kimi Raikkonen in Alfa Romeo. Tuttavia questa possibilità sembra essere tramontata, con Giovinazzi che potrebbe così mantenere il proprio sedile nella scuderia di Hinwil insieme a Raikkonen, da poco confermato.

L’opzione più plausibile è quindi quella di vedere Mick Schumacher lasciare la F2 per trasferirsi alla corte di Gene Haas.

I due giovanissimi piloti, entrambi nati nel 1999, sono pronti a costituire un’inedita line-up per il team Haas nel 2021. Gunther Steiner dovrà così probabilmente gestire una coppia di piloti esordienti, sarà una sfida per Haas, ma il talento ai due ragazzi di certo non manca.

Attendiamo con trepidazione l’annuncio dei due nuovi piloti sostituti di Magnussen e Grosjean. La nostra ipotesi di vedere Mazepin e Schumacher in Haas si rivelerà corretta?

 

Seguici anche su Instagram

 

F1 | Magnussen commenta l’addio con Haas e rassicura: “Ho alcuni progetti per il futuro”

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.