F1 | Codemasters svela la nuova modalità My Team su F1 2020

Con un video trailer, Codemasters ha annunciato a tutti gli appassionati l’introduzione della nuova modalità My Team sarà giocabile su F1 2020

F1 2020 my team
© Codemasters

Come ormai ben sappiamo, la partenza della nuova stagione di F1, fissata per il 5 luglio, è ormai alle porte. Questo, però, non è l’unico avvenimento atteso dagli appassionati di questo sport. Infatti, per gli amanti dei videogame, il 10 luglio uscirà anche il gioco F1 2020, prodotto da Codemasters. L’azienda britannica, negli ultimi giorni, sta lanciando diverse anticipazioni sulle novità introdotte nella nuova versione. L’ultima è la modalità MyTeam.

Nella versione MyTeam in F1 2020 si potrà costruire da zero la propria scuderia per lottare nel campionato mondiale di Formula 1. Inizialmente si dovrà impostare la livrea della monoposto (feature presente anche in F1 2019, ma solo per le gare online) e scegliere i propri piloti. Il primo bisognerà crearlo, il secondo potrà essere scelto tra quelli già presenti in griglia oppure dare fiducia agli emergenti della Formula 2.

Ma questo è solo l’inizio. Infatti il passo successivo, proprio come avviene nella realtà, sarà quello di scegliere il fornitore della Power Unit, stipulando un accordo con uno dei quattro costruttori. Si potrà decidere se montare sulla propria auto il motore della Ferrari, Mercedes, Renault e Honda. Ovviamente con costi diversi tra loro.

Le finanze appunto, un tema vitale per la sopravvivenza di ogni team di Formula 1. Codemasters in F1 2020 ha deciso di dare spazio anche a questo aspetto, inserendo la novità degli sponsor. Infatti, il gioco fornirà una lista di possibili sponsorizzazioni che, una volta chiuse, rimpingueranno e sosterranno le finanze della propria scuderia.

f1 2020 myteam
© Unknown

Dopo sarà il momento di parlare di prestazioni, perché l’obiettivo, in fondo, è quello di avere la macchina migliore per vincere. Come nella modalità carriera dello scorso anno, si potranno sviluppare le diverse parti della monoposto. La novità lanciata quest’anno prevede un ampliamento anche per quanto riguarda il proprio quartier generale: la fabbrica. Infatti un altro compito del “manager” sarà quello di individuare e sviluppare anche le diverse aree della factory, traducendo il tutto in prestazione in pista.

Codemasters, con il titolo 2020, ha annunciato diverse modifiche al titolo, dal gameplay alla “driver rating” e alle nuove modalità di gioco. Resta solo che aspettare il 10 luglio per giocarci su PS4, Xbox o PC e per valutarne il lavoro.

Seguici su Instagram e Facebook

F1 | Mugello, è fatta. Manca poco all’ufficialità del circuito di proprietà Ferrari

Francesco Maggio

Appassionato di Formula 1 sin da bambino. Michael Schumacher e Fernando Alonso i miei idoli.