F1 | Colton Herta in prima linea per il posto in Alfa Romeo?

Il pilota di IndyCar, Colton Herta, potrebbe prendere il posto rimanente in Alfa Romeo. Queste le indiscrezioni provenienti dal Brasile. Colton Herta alfa romeo

Il pilota di IndyCar, Colton Herta, potrebbe prendere il posto rimanente in Alfa Romeo. Queste le indiscrezioni provenienti dal Brasile. Il pilota che affiancherà Valtteri Bottas all’Alfa Romeo è l’ultimo pezzo rimasto del puzzle del 2022 da risolvere. Di conseguenza, la battaglia è ferocemente competitiva.

L’attuale pilota Antonio Giovinazzi, Theo Pourchaire, Guanyu Zhou e Oscar Piastri sono stati tutti nella rosa dei candidati negli ultimi mesi. Ma potrebbero essere superati dal 21enne Colton Herta.

Secondo il reporter brasiliano, Américo Teixeira Jr, l’arrivo dell’Herta in Formula 1 arriverà a seguito di un’acquisizione di Michael Andretti.

Il capo del team Alfa Romeo, Frederic Vasseur, non ha voluto essere coinvolto nel commentare le voci su un’acquisizione quando interrogato dalla stampa a Istanbul.

Non posso dire nulla perché onestamente non è nel mio parametro”, ha detto Vasseur.


Leggi anche

F1 | Alpine, probabile addio di Brivio a fine stagione


Tornando all’argomento del potenziale arrivo di Herta, attualmente non raggiunge i magici 40 punti di superlicenza necessari per essere idoneo per la Formula 1. Con 32 punti superlicenza accumulati nelle ultime tre stagioni in IndyCar, Herta avrebbe bisogno di alcune uscite nelle FP1 prima che la stagione 2021 sia completata. Tuttavia, poiché ha raggiunto i 30 punti, ha diritto a ricevere una deroga speciale dalla FIA per entrare nella griglia del 2022.

Parlando a settembre dello scorso anno di un potenziale passaggio alla Formula 1, Herta ha dichiarato: “Mi piacerebbe dare una chance alla Formula 1. Penso che dovrebbe significare essere con una squadra tra le prime tre. Quindi essere all’Alfa Romeo o qualcosa del genere per un anno o due e se faccio abbastanza bene, forse posso passare a una Ferrari o a una Red Bull”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.