F1 | Concessi a Pirelli più giorni per i test su pneumatici da 18″

Fra i temi della prima riunione della Commissione F1 nel 2021, la FIA e la Formula 1 ha deciso di concedere al fornitore ufficiale del tempo extra per portare avanti i suoi studi. La nuova generazione di pneumatici debutterà a breve ma serve ancora del lavoro di ricerca. F1 Pirelli pneumatici 18″

La Federazione e tutto il Circus, comprendendo l’importanza dell’elemento, non ha avuto dubbi sul concedere tempo extra in pista F1 Pirelli pneumatici 18″

la FIA, al fine di consentire una più equa distribuzione dei test sugli pneumatici nel corso del 2021 su richiesta di Pirelli, ha proposto di aumentare da 25 a 30 il numero di giorni di prova assegnati a tale scopo. La proposta ha trovato d’accordo all’unanimità sia team che vertici della Federazione che della F1. Bisogna infatti tenere conto delle sfide presentate a questo programma a causa del passaggio a pneumatici da 18″. Come se non bastasse, vi sono stati anche ulteriori ritardi nei tempi di raccolta dati  a causa della pandemia da COVID-19 che ha bloccato l’intero circus per diverso tempo. F1 Pirelli pneumatici 18″

Anche tra i circuiti che ospitano i test ci sono delle novità. Tra le piste collaudate rientra infatti il Paul Ricard. Su quasi il 100% del tracciato gli addetti hanno posato un manto di asfalto interamente nuovo. Il fornitore ufficiale di pneumatici della Formula 1 ha però dovuto intervenire per limitare i lavori potenzialmente realizzabili sulla pista francese. Gran parte del progetto di sviluppo di Pirelli per i nuovi pneumatici da 18 pollici è stato condotto infatti al Paul Ricard; quindi l’obiettivo principale è stato quello di creare un connubio tra manto fresco e necessità di dati comparabili. Il tutto per continuare a generare valori analizzabili nel dettaglio e metterli a sistema con quelli già rilevanti sul circuito.

I test degli pneumatici Pirelli serviranno anche ai team per valutare il grado di adattamento dei loro ritrovati tecnologici alle future mescole che monteranno le F1 di nuova generazione.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | BudgetCap: tagli anche ai contratti di Piloti e Manager

 

 

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.